Incidente stradale/ Forlì Cesena: morto conducente mezzo pesante (Ultime notizie oggi, 22 marzo 2017)

- Stefania La Malfa

Incidente stradale A14 Bologna-Taranto: scontro fra tre auto e un mezzo pesante, un morto. Ultime notizie oggi, 22 marzo 2017, in aggiornamento in tempo reale

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
(LaPresse)

Ancora un incidente stradale e ancora un morto sulle strade. In Emilia Romagna l’Anas comunica che è avvenuto oggi un incidente sulla E45 tra Mercato Saraceno e Bivio Montegelli in direzione Cesena. Nell’incidente stradale sono rimasti coinvolti un mezzo pesante e altri veicoli: il conducente del camion è deceduto. La dinamica dell’incidente è al vaglio delle forze dell’ordine che devono stabilire quali siano state le cause. In base alle prime informazioni sembra che il conducente del mezzo pesante abbia perso il controllo del suo veicolo e sia finito prima contro le protezioni laterali e poi fuori dalla carreggiata in corrispondenza di un viadotto. La strada statale 3bis “Tiberina” E45 è stata chiusa in via provvisoria in direzione di Cesena tra gli svincoli di Mercato Saraceno e Bivio Montegelli, in provincia di Forlì Cesena. Si ricorda sempre a tutti gli automobilisti che si mettono in viaggio di prestare sempre massima attenzione alla guida. (aggiornamento di Stefania La Malfa)

Si è verificato ieri nel tardo pomeriggio un incidente stradale mortale sull’autostrada A14 Bologna-Taranto. Verso le 19:45, secondo quanto reso noto da Autostrade per l’Italia, è avvenuto uno scontro fra tre automobili e un mezzo pesante e una persona è morta. Questo incidente stradale si è verificato nel tratto compreso tra Pineto e Pescara Nord in direzione di Pescara, all’altezza del km 360. In seguito allo scontro si è formato un chilometro di coda nel tratto coinvolto dall’incidente stradale e il traffico è stato deviato su una sola corsia. Sul luogo dell’incidente stradale mortale sono intervenuti i sanitari, la polizia stradale, i soccorsi meccanici e il personale della Direzione 7° Tronco di Pescara. A tutti gli automobilisti in viaggio sulle strade e autostrade, proprio per evitare incidenti, è consigliata prudenza alla guida e rispetto delle norme del codice della strada, in particolare quelle che riguardano i limiti di velocità e le distanze di sicurezza. Autostrade per l’Italia monitora costantemente la situazione del traffico e della viabilità con aggiornamenti che sono diramati su: “My Way” in onda sul canale 501 Sky Meteo24 e su Sky TG24 (canali 100 e 500 di Sky e canale 50 del Digitale Terrestre); sulla App My Way; su Sky TG24 HD; sul sito www.autostrade.it; su RTL 102.5; su Isoradio 103.3 FM; attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in Area di Servizio. E’ inoltre attivo 24 ore su 24 il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori