JOSCIUA ALGERI/ Morto in incidente stradale: rapper-attore si schianta in scooter (Ultime news oggi 4 marzo)

- La Redazione

Incidente stradale Palermo-Sciacca: in uno scontro frontale morto un automobilista che ha perso il controllo della sua auto (Ultime notizie oggi, 4 marzo 2017) 

ambulanza_lapresse
Allarme meningite (LaPresse)

E’ morto in un incidente stradale Josciua Algeri, il rapper-attore di 21 anni che aveva recitato nel film Fiore, in corsa come miglior pellicola al David di Donatello di quest’anno. L’incidente stradale mortale, come riportato dal Corriere della Sera, è avvenuto questa mattina a Bergamo. Josciua Algeri era sul suo scooter quando, verso le 10.50, in via Lunga, andando verso la Fiera di Bergamo, si è schiantato contro un’auto. Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto sembra che il rapper, mentre stava andando verso Bergamo, abbia sbandato o sia scivolato in curva: è finito sull’opposta corsia di marcia contro una Range Rover Defender. Lo schianto è avvenuto un centinaio di metri prima della rotatoria per la Fiera. Sul luogo sono intervenuti gli agenti della polizia locale e i soccorritori del 118, con un’automedica e un’ambulanza. Josciua Algeri, quando era ancora minorenne, era finito in carcere. Da detenuto, nel 2014, aveva ottenuto un permesso per andare a provare la sua canzone A Testa Alta e aveva poi vinto come rapper il festival della Città di Caltanissetta. In seguito nella vita di Josciua Algeri era entrato anche il cinema: era stato infatti ingaggiato dal regista Claudio Giovannesi per il suo film Fiore e ha recitato al fianco di Valerio Mastandrea.

Un altro incidente stradale mortale si era verificato nella serata di ieri a San Giovanni Persiceto, comune che si trova a circa 21 chilometri a nord dal centro della città di Bologna. Secondo quanto riportato da BolognaToday nell’incidente stradale una donna è morto a causa di uno scontro tra due auto. L’incidente stradale mortale è avvenuto in una strada di campagna della località, all’incrocio tra via Montirone e via Piolino. La vittima, deceduta poi in ospedale, è una donna di 67 anni: nello scontro sono rimasti feriti un 64enne con cui la donna stava viaggiando e il conducente dell’altra vetture un 39enne, entrambi ricoverati all’ospedale Maggiore. Sul luogo dell’incidente stradale sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di San Giovanni in Persiceto, i Vigili del Fuoco e il personale sanitario del 118.

Un incidente stradale mortale si è verificato questa mattina all’alba sulla Palermo-Sciacca. Secondo quanto riportato da La Repubblica, uno scontro frontale è avvenuto intorno alle ore 6,20 nei pressi di Altofonte e il bivio per Giacalone. Sul luogo dell’incidente stradale sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. La vittima è un uomo di 69 anni: si chiamava Vincenzo Visconti ed era originario di Partinico. L’automobilista è morto sul colpo dopo aver perso il controllo della sua auto, una Chevrolet Spark. In base a una prima ricostruzione di questo incidente stradale il guidatore sarebbe finito contro un’altra auto che viaggiava sulla direzione opposta. Nello scontro frontale un altro automobilista è rimasto ferito gravemente. Sul posto i carabinieri sono intervenuti per consentire le operazioni di soccorso: i vigili del fuoco hanno estratto il corpo dell’automobilista morto nell’incidente stradale. Per tutti coloro che devono mettersi in viaggio oggi sulle nostre autostrade ecco qua è la situazione del traffico e della viabilità con tutte le informazioni in tempo reale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori