Previsioni meteo / Piogge a nordest, temporali su Lazio e Campania (previsioni del tempo oggi, 5 marzo 2017)

- La Redazione

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 5 marzo 2017. Forti temporali soprattutto su Liguria e Toscana. Neve su tutto il nord, anche al sud il cielo sarà nuvoloso.

nuvole
Foto La Presse

Il maltempo si sposta verso est e le piogge nelle prossime ore saranno già sulle regioni orientali, sia a nord che a sud: il servizio e bollettino meteo della Aeronautica Militare segnala per il pomeriggio rovesci e piogge tra Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, con temperature in ribasso, mentre nelle regioni centrali i temporali si spostano verso Marche e soprattutto Lazio e Campania che nel tardo pomeriggio vedranno il picco massimo di precipitazioni. Piogge sparse anche su Sicilia e Puglia, mentre torna il sole tra la Lombardia, l’Emilia Romagna e la Toscana. Mari mossi o poco mossi lungo le aree del Tirreno, molto mossi sull’Adriatico.

Sarà una giornata di brutto tempo quella di oggi domenica 5 marzo 2017. Infatti troveremo dei forti temporali che cadranno già dalla prima mattina sul lato levante della Liguria e sulla Toscana. Più ingenerale pioverà un po’ ovunque nella giornata di oggi, tranne sul centro del Piemonte e della Lombardia dove ci saranno nubi con schiarite e tranne al sud dove vedremo un po’ di pioggia sulle parti settentrionali di Puglia e Calabria, oltre a cielo coperto e qualche pioggerellina su diverse parti della Sicilia. Sarà una giornata di temporali anche sulla Sardegna invece mentre vedremo pioggia e schiarite su tutto il versante adriatico dal Veneto fino all’Abruzzo. Attenzione però alla pioggia che può portare a dei temporali anche in Friuli Venezia Giulia e dove vedremo della neve che potrebbe alternarsi con forti rovesci. Nella prossima settimana però l’allerta meteo dovrebbe calare notevolmente con questa che potrebbe essere stata l’ultima ondata di maltempo della stagione.

La giornata di oggi, domenica 5 marzo 2017, sarà caratterizzata da forti nevicate su tutta la catena delle Alpi. La neve ha iniziato a cadere già nella notte sull’arco più settentrionale delle Alpi per abbassarsi e andare a colpire anche per esempio il Veneto nella mattina. Saranno forti le nevicate nella giornata poi e ce le porteremo dietro anche per tutto il pomeriggio. Questo porterà anche a un nuovo calo delle temperature, partendo dalle minime della mattina che saranno attorno ai meno quattro gradi ad Aosta. Il termometro si porterà quindi sotto zero come non capitava almeno da due settimane anche se proprio in Valle d’Aosta sarà importante constatare anche l’escursione termica perchè dai meno quattro della mattina si passerà a otto gradi nel pomeriggio. Ci sarà poi anche della neve nell’entroterra abruzzese proprio al confine con il Lazio. Le nevicate quindi porteranno in generale a far abbassare tutte le temperature sullo stivale tranne ovviamente al centro sud dove nonostante la giornata sarà peggiore di quella di ieri il termometro darà ancora risposte gradevoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori