CUORI SPEZZATI/ Nè vino, nè amici: ecco l’App per superare le delusioni amorose

- La Redazione

App per cuori infranti: Mend aiuta chi soffre in amore. Lasciarsi 2.0: la rottura si supera col cellulare! Le ultime notizie sull’applicazione creata da Ellen Huerta, ex dipendente di Google

app-mend
Mend

Se avete il cuore infranto, prendete subito in mano il vostro smartphone: è stata creata un’app per aiutare chi soffre per amore. L’idea è venuta ad Ellen Huerta, che ha creato “Mend” dopo aver provato sulla sua pelle la delusione per la fine della storia d’amore con il suo uomo. Con le app si può fare di tutto, anche superare la rottura col proprio ex! Lasciarsi 2.0: anziché affogare il suo dispiacere tra film romantici e dolci o provare a distrarsi con le sue amiche, ha pensato bene di fare del suo cuore infranto una fonte di successo. La 30enne, che lavorava da Google, ha deciso di fondare una comunità virtuale (letsmend.com), poi ha lanciato l’applicazione Mend. Una scelta coraggiosa, che Huerta preferisce definire di “pancia”: «Sapevo che stavo correndo un enorme rischio, ma sapevo anche che il rischio peggiore è non seguire i propri sogni. Avevo una competenza e volevo metterla a disposizione» ha raccontato. Nemmeno la scelta del nome è casuale: il verbo “mend” in inglese indica rammendare, aggiustare, ed è quello che si prova a fare quando finisce una storia d’amore. E allora quando ci si registra all’app Mend bisogna rispondere ad un questionario, nel quale bisogna spiegare quando ci si è separati, il motivo e come ci si sente. Dopo cominciano ad arrivare messaggi vocali di Ellen Huerta, che suggerisce davvero di tutto: dai ristoranti per cenare da soli ai luoghi per le vacanze, senza dimenticare ovviamente i film da vedere. Gli amici di chi ha il cuore infranto possono tirare un sospiro di sollievo e, in effetti, quest’app sembra andare anche il loro aiuto. Chi non è finito stremato dopo lo sfogo di un/a amico/a “mazziato” in amore? L’impressione, a fronte anche del successo di Mend, è che il dolore per la fine di una storia d’amore può essere sublimato con successo: pensiamo, ad esempio, ad Adele, che ha scritto il suo album più bello dopo la fine della sua storia. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori