Festa della Donna 2017/ Frasi, auguri e sms: tanti appuntamenti a Bergamo (6 marzo)

- La Redazione

Festa della Donna 2017, frasi, auguri, cartoline, sms: dalla nonna alla nipote, come rendere omaggio alle donne della nostra vita in un giorno così speciale? (6 marzo 2017).

mimosa_facebook
Giornata internazionale della Donna 2017

Bergamo è una delle città che da più spazio alla festa della donna con tantissimi appuntamenti già a partire da oggi 6 marzo 2017. Infatti oggi c’è l’evento ”Donne di ieri e di oggi” alla Luberg racconti di vita ed esperienze. Domani a Loreto ci sarà poi una lettura dedicata alle donne. Sicuramente e ovviamente gli eventi più importanti saranno tutti mercoledì quando sarà appunto l’otto marzzo. Si parte dalla festa alla Carrara con ingresso speciale e percorso a tema. Ingresso gratuito per le donne alla Gamec e proposte a tema. Percorsi a Maria Cassi al Sociale con Galateo oltre all’interessante evento ”Non una di meno” passeggiata notturna contro la violenza sulle donne. Saranno poi numerose le letture sul coraggio delle donne che hanno fatto la storia da ”Donne mitiche” a ”Salvate dall’oblio” fino a ”Donne mitiche”. Staremo a vedere poi sui social network come verranno raccontati questi appuntamenti.

Se l’8 marzo vi dimenticherete di prendere delle belle mimose gialle per la vostra donna o compagna o qualsivoglia amica di genere femminile, la Festa della Donna che potrebbe mettersi male per voi maschietti potrebbe trovare un ripiego assai interessante, oltre che goloso. Stiamo parlando della torta mimosa, che potrebbe fare al caso vostro se non siete proprio degli avvezzi compratori seriali di fiori (non valgono quelli presi dal baracchino all’incrocio, le vostre donne lo presagiscono!). La festa della donna 2017 allora potrà portare il marchio dell’originalità se alla vostra morosa porterete una bella fetta di torta mimosa, fatta con pan di spagna e crema pasticciera. Ingredienti semplici, yogurt all’ananas, latte, lievito, zucchero di canna, farina, uovo e olio di semi, e preparazione di un classico pan di spagna a cui va accompagna la farcita fatta da 2 rossi d’uovo, 30 grammi di zucchero di canna, 40 grammi di farina, mezzo litro di latte scremato, la scorza grattugiata di un limone. Allora, potete stupirla con la torta mimosa, o quantomeno potete prendere tempo per inventarvi una scusa migliore per non avere preso i fiori e per la vostra cocciuta allergia da ricorrenze.

Per la Festa della Donna 2017 sono numerosi gli eventi in tutta Italia in programma nella giornata del prossimo 8 marzo. Non solo serate nei locali più in voga delle città italiane dove poter organizzare incontri tra sole donne con unico obiettivo il divertimento, ma anche iniziative decisamente più culturali. E’ questo l’intento che si rinnova anche quest’anno avanzato dal Mibact, il Ministero dei Beni e delle Attività e del Turismo, che in occasione della Festa della donna 2017 dà il via libera ad una giornata al museo totalmente gratuita. Dopo il successo della domenica al museo gratis, il Ministero guidato da Dario Franceschini aprirà le porte dei musei anche il prossimo mercoledì, con accesso gratuito solo al femminile. Non solo musei ma anche tutti gli altri luoghi della cultura statali per una giornata, quella dell’8 marzo, da vivere sì come una festa ma anche come un momento di riflessione. Oltre a poter usufruire dell’ingresso gratuito, come rivela Repubblica.it prenderà il via anche la campagna social #8marzoalmuseo, un modo per celebrare il mondo femminile con le sue più importanti rappresentazioni artistiche e con le locandine selezionate dagli storici dei maggiori musei d’Italia e che riempiranno la pagina Instagram di @MuseiItaliani.

La festa della donna 2017 sta per iniziare e sono tante le fanciulle e le più adulte ad organizzare al meglio questa serata. Rigorosamente rosa, come da tradizione, perché come è risaputo questa giornata è solo per loro. Un vantaggio, volendo, anche per i maschietti che potranno quindi dedicarsi ad una serata solo uomini senza dover dare troppe spiegazioni. Ma per rendere omaggio alle donne della nostra vita, dalla nonna alla nipotina e dalla fidanzata alla moglie, vorremo sicuramente fare qualcosa di più che “concedere” – non ce n’è bisogno – loro di poter uscire in gruppo. Un biglietto da far ritrovare sullo specchio al mattino, una rosa con cui dire ancora una volta “ti amo”, oppure un biglietto da unire ad un mazzo di fiori da regalare alla mamma. Perché la presenza di una donna nella vita si fa notare, a prescindere dal ruolo che può avere. Non è necessario di sicuro dedicarsi a queste azioni proprio oggi, ma spesso, come nel caso delle mamme, ci si dimentica di dire anche solo “grazie”. Perché quindi non approfittarne? Anche un semplice sms può essere una scelta vincente, specie per coloro che sono costretti a vivere a diversi km di distanza, oppure per chi, colto da timidezza, preferisce relegare tutto allo scritto. Ecco di seguito qualche suggerimento per le frasi da adottare, soprattutto per gli ometti che non sanno a che Santo votarsi. “Donna è amore, donna è generosità, donna è altruismo, donna bonta, donna è pazienza, è gentilezza, è una persona sempre pronta ad aiutare e a sacrificarsi per il bene degli altri, mettendo in ultimo piano se stessa”; “Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai (Oriana Fallaci)”; “Date alle donne occasioni adeguate ed esse saranno capaci di tutto (Oscar Wilde)”; “Ascolta la donna quando ti guarda, non quando ti parla (Gibran)”. Di seguito un elenco dei migliori siti in cui reperire le frasi d’auguri per la Festa della donna 2017: 
http://www.frasionline.it/frasi-auguri-festa-donna.htm
http://www.pensieriparole.it/frasi-per-ogni-occasione/festa-della-donna/pag1
http://www.amando.it/festa-della-donna/auguri.htm
http://www.cartoline.it/diario_dei_pensieri/frasi_sms_festa_donna/frasi_sms_festa_donna1.htm
http://www.frasidamore.net/auguri-festa-della-donna.htm
https://www.sms-pronti.com/donna/frasi_per_la_festa_della_donna_1.htm

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori