Traffico a Pasqua 2017/ Autostrade viabilità, bollino rosso: code sulla A1 (ultime notizie, oggi 14 aprile)

- Matteo Fantozzi

Autostrade a Pasqua 2017, bollettino rosso traffico, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, oggi 14 aprile sulla viabilità. Le feste dovrebbero andare via senza code e problemi.

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
(LaPresse)

Cresce il traffico e si complica la viabilità sulle autostrade in vista di Pasqua 2017. L’ultimo bollettino segnala una coda di 9 chilometri sulla A1 Milano-Napoli tra il bivio per la Tangenziale ovest di Milano e Lodi verso Bologna, a causa di un incidente stradale che è avvenuto alle 16.30 all’altezza del chilometro 14+800. Il consiglio di Autostrade per l’Italia è di uscire a San Giuliano, percorrere la SS9 via Emilia e poi rientrare a Lodi. Sul posto sono intervenuti il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale e tutti i mezzi di soccorso, che avevano lasciato scorrere il traffico in prossimità dell’incidente solo su una corsia. L’incidente è ora risolto, quindi il traffico attualmente scorre su tutte le corsie. Di conseguenza la situazione, dal punto di vista della viabilità sulla A1 Milano-Napoli all’altezza del bivio sopracitato dovrebbe migliorare nelle prossime ore.

Si avvicina la serata e le autostrade vedono aumentare sensibilmente il traffico attorno ai principali snodi del nostro Paese, complici anche due incidenti che sull’A1 stanno rendendo molto difficile la viabilità specie in uscita dalle grande città. Incidente tra Firenze e Impruneta in direzione sud con conseguente coda di due chilometri in aumento in queste ultime ore; secondo schianto invece è avvenuto nel tratto tra Milano e Lodi, al bivio con l’A58 in direzione sud anche qui appena fuori dalla barriera sud di Milano. Sull’A4 invece segnaliamo tramite i dati del sito di Autostrade per l’Italia, una coda per traffico intenso tra Pero e Sesto San Giovanni in direzione Venezia; chiudiamo invece con altro traffico per improvviso addensamento di veicoli sull’A14 tra Bologna e Castel San Pietro, ma qui si viaggia a traffico a singhiozzo e i problemi non sono ancora giunti interamente visto che la viabilità resta parzialmente scorrevole. (agg. di Niccolò Magnani)

Il secondo giorno delle vacanze di Pasqua non vede ancora il picco di traffico sulle autostrade, anche se probabilmente da questo pomeriggio-tarda serata potrebbero aumentare notevolmente gli addensamenti di veicoli specie fuori dalle grandi città. Stando alle notizie in tempo reale sulla rete autostradale sono l’A1 e l’A8 i maggiori punti di snodo del traffico questa mattina: sulla Milano-Varese in direzione della metropoli, troviamo coda tra Lainate e i nodo con l’A4 per forte traffico verso la barriera di Milano. Sull’A1 invece sono ben tre i punti sotto allerta del sito di Autostrade per l’Italia: coda sul raccordo A14 a Bologna Casalecchio per forte traffico, viabilità interdetta anche tra Piacenza e Fiorenzuola, sempre verso sud, traffico intenso di vacanzieri verso le località del sud Italia; da ultimo, incidente questa volta tra Reggio Emilia e Modena che ha creato almeno 5 km di coda e incolonnamenti in direzione Napoli presso il bivio A22 Brennero. (agg. di Niccolò Magnani)

L’Adnkronos ha scritto un pezzo molto interessante legato al traffico nel giorno di Pasqua 2017 e in quelli circostanti. Saranno infatti moltissimi quelli che andranno in autostrada per cercare di andare a trovare un posto lontano da casa dove passare alcuni giorni di relax lasciandosi alle spalle stress e preoccupazioni legate al mondo del lavoro. Proprio ad Adnkronos ha parlato Rosanna Ferranti del servizio Polizia Stradale del Ministero dell’Interno: “Il traffico si distribuirà da giovedì fino a sabato con le punte maggiori il pomeriggio di venerdì e la mattina di sabato. Su queste basi suggerisco di partire il giovedì pomeriggio, la mattina di venerdì oppure il pomeriggio di sabato“. Per quanto invece riguarda il ritorno: “Ci attendiamo un rientro massiccio e concentrato nella mattinata di martedì oltre al pomeriggio e la sera del diciotto“.

Durante la notte c’è stata una situazione un po’ particolare sulle autostrade italiane in particolare sull’A14 Pescara-Bari come riportato dal sito istituzionale Autostrade.it. Questo ha portato a traffico congestionato al chilometro 413 direzione Taranto tra Ortona e Lanciano. Questo è accaduto per il transito di un trasporto eccezionale. Il portale non sottolinea poi alcune situazioni nello specifico per la situazione in questione. Sicuramente però per le prime ore della mattina non ci dovrebbero essere problemi legati a questo. Sarà importante andare ad analizzare la situazione sul portale in questione per chi si muoverà attorno a questo tratto autostradale. Inoltre il sito segnala come sulla Tangenziale di Napoli si sia creata coda tra Arenella e viale Maddalena per lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori