Incidente stradale/ Catania: scontro tra due auto, un morto e un ferito (Ultime notizie oggi, 14 aprile 2017)

- La Redazione

Incidente stradale Treviso: chierichetto di 16 anni si schianta in scooter e muore dopo la Messa del Giovedì Santo. Ultime notizie oggi 14 aprile 2017

ambulanza_lapresse_2017
Ambulanza (LaPresse)

Un altro incidente stradale mortale si è verificato oggi a Catania. Secondo quanto riferito da La Repubblica, in uno scontro tra due automobili una persona è morta e un’altra è rimasta ferita. E’ questo infatti il bilancio dell’incidente stradale in cui sono rimaste coinvolte due macchine e che è avvenuto all’alba sulla strada provinciale 55, nella zona del Gelso Bianco, tra Misterbianco e Catania. Sul luogo dello schianto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco hanno lavorato per estrarre il corpo dell’automobilista deceduto nell’impatto e rimasto incastrato tra le lamiere della vettura. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i vigili urbani che hanno cercato di ricostruire la dinamica dell’incidente stradale. L’automobilista che è rimasto ferito nello scontro è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele. La raccomandazione per tutti gli automobilisti che si mettono in viaggio sulle strade e autostrade è sempre quella di prestare massima attenzione alla guida, proprio per evitare possibili incidenti. Chi si mette al volante deve rispettare le norme del codice della strada, in particolare quelle che riguardano i limiti di velocità e le distanze di sicurezza.

Tragedia ieri sera per un incidente stradale mortale a Cessalto, in provincia di Treviso. Un ragazzo di 16 anni è morto schiantandosi con il suo scooter mentre tornava a casa dopo aver partecipato alla Messa dell Giovedì Santo come chierichetto. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, il ragazzo si chiamava Diego Zago e si è scontrato con un’auto poco dopo le 22 mentre stava percorrendo via Donegal. Il 16enne si trovava a pochi metri da casa quando, all’altezza di una curva, è avvenuto lo scontro con una macchina che proveniva dalla direzione opposta. Non sono ancora chiare le cause che hanno provocato l’incidente stradale: nell’impatto tra lo scooter e l’auto il giovane è volato sull’asfalto a qualche metro di distanza ed è morto sul colpo. I sanitari del Suem 118 che sono subito intervenuti per prestare soccorso non hanno potuto che ocnstatare il decesso del ragazzo. Questa mattina Autostrade per l’Italia segnala un altro incidente stradale sulla A1 Milano- Napoli tra Fiorenzuola e Fidenza verso Bologna, L’incidente è avvenuto al km 86 e si sono formati 7 km di coda: il traffico scorre su tutte le corsie disponibili. Agli automobilisti che provengono da Milano e sono diretti verso Bologna si consiglia di uscire a Fiorenzuola, percorrere la SS9 Via Emilia e rientrare in autostrada a Fidenza. Sul luogo dell’incidente stradale è presente il personale di Autostrade per l’Italia per segnalare la coda e pr agevolare il deflusso del traffico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori