Autostrade a Pasqua 2017/ Traffico e viabilità: incidente in A25 (ultime notizie oggi 15 aprile)

- Silvana Palazzo

Autostrade a Pasqua 2017, bollettino traffico da bollino rosso, situazione e info. Ultime notizie in tempo reale, 15 aprile, sulla viabilità: 2 km di coda sulla A22 Brennero-Modena.

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
(LaPresse)

Nelle ultime ore purtroppo bisogna registrare un incidente in autostrada alla vigilia di Pasqua 2017. Il sito istituzionale delle autostrade italiane, Autostrade.it, ci sottolinea come questo abbia portato traffico e diversi problemi. Siamo sull’A25 Torano-Pescara e al chilometro 101.2 direzione Autostrada Roma-Teramo abbiamo trovato traffico bloccato tra Pescina e Aielli-Celano. Il consiglio per chi si dirige proprio verso la Roma-Teramo è di prendere l’entrata Aielli-Celano. Invece per chi proviene da Pescara l’uscita consigliata è Pescina. Al momento non è noto se ci sono stati feriti e soprattutto la dinamica dell’incidente in questione. Chi in queste ore dovesse prendere l’autostrada A25 deve sicuramente controllare con attenzione il portale che è sempre aggiornato in tempo reale. (agg. di Matteo Fantozzi)

Aggiornamento della viabilità e del traffico sulle nostre autostrade a metà pomeriggio di oggi Sabato Santo. La giornata di oggi è caratterizzata dagli spostamenti degli italiani in vista del weekend di Pasqua 2017 e, secondo quanto riferito da Autostrade per l’Italia, sono vari al momento i rallentamenti per traffico sulle autostrade. Per gli automobilisti in viaggio in queste ore ecco quali sono le situazioni in cui si possono verificare disagi: sull’A10 Genova-Savona-Ventimiglia (Km 0 – direzione: Genova) coda tra Genova Pegli e Bivio A10/A7 Milano-Genova per traffico intenso; sull’ A13 Bologna-Padova (Km 49.1 – direzione: Padova) traffico rallentato tra Ferrara Nord e Occhiobello per materiali dispersi; sull’A12 Genova-Livorno (Km 22.8 – direzione: Rosignano) traffico rallentato tra Genova est e Recco per traffico intenso. E’ sempre bene prestare massima attenzione alla guida e rispettare le norme del codice della strada, in particolare quelle che riguardano i limiti di velocità e le distanze di sicurezza. (aggiornamento di Stefania La Malfa)

-Milioni di italiani in viaggio in queste ore sulle autostrade per la Pasqua 2017 e traffico da bollino rosso che rischia di comportare non pochi disagi a tutti gli automobilisti. Come riportato dalla società Autostrade per l’Italia, i primi ritardi si segnalano al traforo del Monte Bianco in corrispondenza del Piazzale Francese verso Courmayeur, dove l’attesa prevista è attualmente di 30 minuti. Situazione complicata anche sulla A22 Brennero-Modena, e in particolare al km 15.801 verso Bressanone nel tratto Bressanone-Vipiteno, dove a causa di un incidente sono venuti a formarsi 2 km di coda. Si raccomanda cautela, infine, agli automobilisti in viaggio sulla A24 Roma-Teramo, dove ha fatto capolino la nebbia a banchi tra Vicovaro-Mandela e il Bivio A24/A25 della Torano-Pescara con visibilità limitata a soli 70 metri. Ulteriori aggiornamenti sulla situazione del traffico sulle autostrade sono attesi nelle prossime ore. (aggiornamento di Dario D’Angelo)

Sono diverse le code venutesi a formare in questi minuti sulle autostrade italiane. Un traffico dovuto in gran parte all’esodo di Pasqua 2017, che non a caso in questi giorni è caratterizzato dalla presenza del bollino rosso. La situazione più incandescente per gli automobilisti sembra, secondo quanto riportato dal bollettino di Autostrade per l’Italia, quella verificatasi al km 124.3 sulla A6 Torino-Savona, dove si riscontra una coda di 2 km tra Altare e Bivio A6/A10 Savona. Rallentamenti anche a Milano sulla A4 Torino-Brescia: in questo caso la coda riguarda il Bivio A4/Raccordo Viale Certosa provenendo da Brescia verso Viale Certosa, ed è causata dal traffico intenso sulla viabilità ordinaria. Chiusura riservata alla coda tra Albisola e Bivio A10/Fine Complanare Savona per traffico intenso sulla A10 Genova-Savona-Ventimiglia al km 45 in direzione Ventimiglia. (aggiornamento di Dario D’Angelo)

Traffico particolarmente intenso è previsto sulle autostrade per le feste di Pasqua e Pasquetta 2017. Sono tanti gli italiani che oggi si metteranno alla guida e prenderanno d’assalto le autostrade, quindi sono previste lunghe code sin dal mattino. Le “partenze intelligenti” sono la soluzione ideale per evitare ingorghi e code, quindi l’orario in cui ci si mette in macchina è importante. Traffico intenso è stato segnalato per oggi sulle autostrade che vi riportiamo di seguito. A1 Milano-Napoli (soprattutto in uscita da Milano, Bologna, Roma e Napoli), A14 Bologna-Taranto (in particolare nelle zone di Pescara e Bologna), A4 Torino-Trieste (specie in direzione Lago di Garda), A22 del Brennero, A7 Milano-Genova. Anas ha previsto limitazioni per i mezzi pesanti che superano le 7,5 tonnellate. Non potranno circolare dalle 9 alle 16 di oggi e dalle 9 alle 22 di domani. Per evitare l’incubo di trovarvi in coda non bisogna partire negli orari di punta ed evitare le vie più percorse. Bisogna alzarsi presto e mettersi in macchina alle 7.30 e questo discorso vale anche per il ritorno. Inoltre, non scartate i percorsi più lunghi, perché – se sono privi di traffico – possono permettervi di arrivare comunque prima a destinazione.

Il weekend di Pasqua è cominciato e secondo le previsioni sul traffico sarà particolarmente intenso a partire da questa mattina. Bollino rosso stamattina sulla rete autostradale italiana. Il rischio code è cresciuto in particolare per l’A14 a causa del restringimento della carreggiata tra Ancona sud e Loreto. Rosanna Ferranti del servizio Polizia Stradale del ministero dell’Interno ha fornito qualche consiglio: «Suggerisco di partire il pomeriggio di sabato 15 aprile», ha dichiarato ieri all’Adnkronos. L’esperta ha fornito anche indicazioni in vista del ritorno, visto che è attesa una concentrazione nella mattinata di martedì per il rientro. Quindi, bisognerà mettersi in macchina «nel pomeriggio e la sera del 18 aprile, martedì appunto». Tra le autostrade più trafficate quella dei Laghi A8 e A9 verso la Svizzera, l’A10 Genova-Ventimiglia e l’A32 verso il Frejus. Traffico sostenuto anche sull’A3 Salerno-Reggio Calabria, sull’A90 e sul Grande Raccordo Anulare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori