AUTOSTRADE / Bollettino traffico e viabilità: incidente sull’A1 (ultime notizie, oggi 19 aprile 2017)

- Matteo Fantozzi

Autostrade, bollettino traffico, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, oggi 19 aprile 2017 sulla viabilità. Incidente sull’A1 Firenze-Roma. Nessun problema dettato dal maltempo.

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
(LaPresse)

C’è stato un incidente nella notte sulle autostrade italiane come riporta il portale istituzionale Autostrade.it. Nella notte si è creata una coda di oltre cinque chilometri al chilometro 300.9 direzione Milano tra Incisa-Regello e Firenze sud. Inoltre si è creata una coda di tre chilometri sull’A1 Milano-Bologna al chilometro 58.3 direzione Milano tra Fidenza e bivio A1/fine complanare Piacenza. Non si sanno al momento le dinamiche dell’incidente e nemmeno se ci sono stati dei feriti in questione. Staremo a vedere quello che accadrà nella prima mattinata di oggi e se ci saranno ancora altri problemi. Ovviamente quando accadono situazioni come queste c’è l’obbligo di prestare attenzione perché sull’autostrada ci saranno delle complicazioni legate all’arrivo di mezzi di soccorso e vetture di sicurezza stradale.

La giornata di oggi, mercoledì 19 aprile 2017, potrebbe portare a diverse situazioni di maltempo che però non dovrebbero condizionare la viabilità sulle autostrade italiane. Sicuramente la situazione più incerta è da rilevare nelle prime ore della mattinata quando vedremo temporali e alcune raffiche di neve sull’entroterra abruzzese che potrebbe portare a qualche problema. La pioggia invece che vedremo al sud, in località sparse, non dovrebbe portare a tanti disagi. Certo sarà importante valutare le situazioni laddove troveremo asfalto bagnato. Quindi dovrebbe essere tranquilla la giornata lungo le autostrade italiane anche se è difficile prevedere situazioni un po’ rischiose o in bilico. Ovviamente il consiglio è quello di seguire il portale istituzionale Autostrade.it dove saranno presenti aggiornamenti costanti e in tempo reale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori