PREVISIONI METEO/ Sole al nord, pioggia al centro-sud (previsioni del tempo oggi, 19 aprile 2017)

- Matteo Fantozzi

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 19 aprile 2017. Il cielo sarà sereno nel settentrione, mentre troveremo pioggia e maltempo al centro-sud della nostra Italia.

meteo_nuvole_1_lapresse_2017
Meteo Pasqua e Pasquetta - La Presse

Il cielo sarà sereno nella giornata di oggi, mercoledì 19 aprile 2017, per quanto riguarda il settentrione. L’unica situazione di maltempo sarà legata alle leggere raffiche di tecnico che si vedranno sull’alto Trentino Alto Adige. Ci saranno poi delle nuvole tra Friuli Venezia Giulia, Veneto e anche Emilia Romagna orientale. Dall’altro versante invece per tutto il giorno vedremo sole molto marcato. Il cielo infatti sarà privo di nuvole su Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna occidentale. Le temperature sono però in netto calo rispetto agli scorsi giorni. Il termometro infatti ci dirà che le temperature minime al nord si attesteranno sul grado centigrado di Aosta, le massime invece le vedremo nel pomeriggio con i quindici gradi di Bologna e Firenze. Le correnti, così come i venti, invece tireranno da nord verso sud-ovest.

La giornata di oggi, mercoledì 19 marzo 2017, ci porta a un’altra difficoltosa situazione di precipitazioni e turbolenze nel sud del nostro paese. Si parte dalla mattina quando la situazione peggiore la vedremo nell’entroterra abruzzese dove ci saranno temporali e anche qualche raffica di neve con il ghiaccio che proprio perché misto ad acqua non dovrebbe attecchire. Situazione di pioggia continua anche tra Calabria, Campania, Puglia, Molise e Basilicata. Rimarranno invece fuori da questa situazione le isole Sicilia e Sardegna. Nel pomeriggio la situazione continuerà ancora anche se ci saranno dei miglioramenti per quanto riguarda l’Abruzzo. Le temperature sono poi in forte calo con le minime al centro sud che saranno attorno al grado che vedremo a Potenza. Le massime invece sono registrate con i diciassette gradi di Catania.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori