PREVISIONI METEO / Situazione critica in Abruzzo: temporali e neve (previsioni del tempo oggi, 20 aprile 2017)

- Matteo Fantozzi

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 20 aprile 2017. Torna il bel tempo su tutto il nostro paese, ma c’è una situazione di allerta per quanto riguarda l’Abruzzo.

meteo_nuvole_1_lapresse_2017
Meteo Pasqua e Pasquetta - La Presse

Se facciamo eccezione della situazione legata all’Abruzzo e a qualche raffica di neve sull’alto Trentino Alto Adige si può dire che la giornata di oggi, giovedì 20 aprile 2017, porterà al ritorno del bel tempo su tutto il paese. Nonostante questo però ci sarà un calo drastico delle temperature. Basti pensare che le minime saranno attorno agli zero gradi ad Aosta e vedremo il termometro salire appena a due gradi su Campobasso e L’Aquila sempre nella mattina. Le massime invece nel pomeriggio oscilleranno tra i diciassette gradi di Catania e i sedici di Roma e Palermo. Sarà una giornata comunque con poche precipitazioni, ma qualcosa peggiorerà nel pomeriggio rispetto alla mattina. Infatti vedremo temporali sulla bassa Calabria e anche in parte della Sardegna, situazioni che però dovrebbero comunque essere circostanziate ad archi di tempo davvero molto brevi.

Non ci saremmo mai aspettati di dover tornare a parlare di allerta meteo a fine aprile, invece oggi che è il venti si torna a dover fare attenzione con prudenza a quello che accade in Abruzzo. Durante la giornata di oggi, infatti, come accaduto ieri si continuerà ad avere preoccupazione per delle raffiche di neve abbinate a temporali che però saranno ovviamente inferiori a quelle vissute in inverno. Un fenomeno piuttosto isolato che vedremo circostanziato sull’Abruzzo e l’alta Puglia per tutta la giornata. La neve però non dovrebbe attecchire visto che cadrà comunque insieme all’acqua del temporale che tenderà a sciogliere il ghiaccio. Sicuramente sarà importante fare attenzione anche a un calo vertiginoso delle temperature per l’ondata di gelo che arriva dal nord dell’Europa e che vedrà su L’Aquila le minime di due gradi questa mattina. Le correnti, così come i venti, tireranno poi da nord verso sud senza però creare problemi rilevanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori