AUTOSTRADE PONTE 25 APRILE/ Bollettino traffico e viabilità: inizia l’esodo (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Traffico Ponte 25 aprile, bollettino autostrade, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, sulla viabilità. Gli italiani si preparano all’esodo per questi giorni di vacanza.

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
Immagine di repertorio (LaPresse)

Inizia oggi, domencia 23 aprile 2017, l’esodo degli italiani per questo weekend lungo. Ci sarà infatti il ponte del 25 aprile con moltissimi italiani che rimarranno a casa anche domani. Bisognerà stare molto attenti alla situazione legata al traffico, facendo anche riferimento al portale istituzionale Autostrade.it che è aggiornato in tempo reale e fornirà quindi precise indicazioni sulle situazioni. Sicuramente si partirà da stamattina anche se la situazione sarà difficile da decifrare perché ovviamente gli orari di partenza saranno diversi. Nonostante questo le preoccupazioni maggiori sono legate più al venticinque stesso quando infatti ci sarà il controesodo e tantissimi italiani saranno pronti a tornare. Vedremo poi quello che accadrà ora dopo ora.

Ci avviamo verso il ponte del 25 aprile, ma nonostante la bella stagione sia ormai alle porte c’è ancora qualche problema legato al maltempo che potrebbe influenzare anche la viabilità sulle autostrade italiane. Il portale istituzionale Autostrade.it ci sottolinea come infatti nel tardo pomeriggio uno dei problemi più grandi sia stato legato al vento forte. Lo abbiamo visto sull’A7 Milano-Serravalle-Genova con picchi soprattutto tra Vignole Borbera e Ronco Scrivia. Nella giornata di oggi, domenica 23 aprile 2017, non ci dovrebbero essere troppi problemi legati al maltempo con il cielo che sarà piuttosto positivo un po’ ovunque se si esclude la Liguria. Questo quindi non sarà un fattore determinante nella giornata per quanto riguarda la viabilità. Sicuramente infatti il bel tempo potrebbe favorire lo scorrere del traffico e quindi evitare che si possano formare delle lunghe code.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori