RISSA AL LICEO UMBERTO/ Napoli, studenti si affrontano per una ragazza: 15enne finisce in ospedale

- Dario D'Angelo

Rissa al liceo Umberto di Napoli: due ragazzi all’uscita da scuola si sono affrontati per gelosia di una ragazza. Ad avere la peggio il 15enne Simone, trasportato in ospedale per una testata

incidente_omicidio_carabinieri_1_lapresse_2017
LaPresse

Momenti di tensione davanti al liceo Umberto di Napoli, dove nella tarda mattinata di oggi, martedì 4 aprile 2017, è andata in scena una rissa tra due studenti, entrambi minorenni. Oggetto della contesa, secondo le prime ricostruzioni riferite a Il Mattino da alcuni dei ragazzi che hanno assistito alla scazzottata, una ragazza. Il duello si è consumato all’uscita da scuola, ma non è chiaro se la resa dei conti fosse programmata da tempo o sia sfociata violentemente per un’occhiata, uno spintone o una parola di troppo come spesso capita tra ragazzi. Ad avere la peggio è stato Simone, un 15enne rimasto ferito probabilmente dopo aver rimediato una testata e trasportato in ospedale da un ambulanza chiamata dai primi soccorritori accorsi sul posto. Come riportato dalla versione online de La Repubblica, il personale del 118 si è recato nel piazzale dell’istituto, posizionato nel cuore del quartiere di Chiaia, insieme a tre volanti della polizia. Ulteriori aggiornamenti sulle condizioni del 15enne ferito nella rissa al liceo Umberto di Napoli sono attesi nelle prossime ore. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori