SI IMPICCA ALLA RINGHIERA DEL BALCONE / Torino, 69enne si lancia nel vuoto dal primo piano (ultime notizie)

- Emanuela Longo

Si impicca alla ringhiera del balcone, ultime news: dramma a Torino dove un 69enne si è tolto la vita lanciandosi nel vuoto dal primo piano del suo palazzo.

poliziadistato_facebook_2017
71enne morta assiderata coi polsi legati

Dramma a Torino, dove questa mattina un uomo di 69 anni si è impiccato alla ringhiera del balcone della sua abitazione, togliendosi la vita. A darne notizia è il quotidiano Repubblica.it, che ricostruisce gli inquietanti passaggi della vicenda, sulla quale indagano le Forze dell’ordine alla ricerca di un movente. L’episodio si è consumato all’alba, poco dopo le 6 del mattino, in un palazzo di via Millefonti 23, nel quartiere Nizza Millefonti. L’uomo avrebbe deciso di farla finita legando una corda alla ringhiera del suo balcone, al primo piano, quindi si sarebbe impiccato lanciandosi nel vuoto. Ad accorgersi della tragedia e a dare così l’allarme sono stati i condomini dopo aver visto il corpo dell’uomo penzolare sopra il cortile interno del palazzo. Inutile l’intervento dei sanitari poiché il 69enne era già deceduto. Per il recupero del corpo è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco.

Al momento appare ignoto il motivo del gesto estremo da parte dell’anziano e proprio su questo sono in corso le indagini per fare chiarezza sul macabro suicidio. Nell’appartamento dell’uomo, secondo le prime indiscrezioni, non sarebbero stati rinvenuti biglietti o altri messaggi che facessero allusione alla tragedia, mentre nelle prossime ore è prevista l’analisi approfondita del cellulare della vittima, per verificare la presenza o meno di un ultimo messaggio di addio o per constatare se l’anziano avesse confidato a qualcuno l’intenzione di uccidersi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori