Autostrade/ Viabilità e bollettino traffico: A14, 9 km di coda a Bologna (oggi 16 maggio 2017, ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Autostrade, bollettino traffico, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, oggi 16 maggio 2017 sulla viabilità. Incidente in A1 con brutte conseguenze, sono infatti due i morti.

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
(LaPresse)

Ha dell’incredibile la notizia che arriva dal sito di Autostrade per l’Italia, con il bollettino traffico in tempo reale che mostra una coda di 9 chilometri per un semplice veicolo in avaria (dunque senza neanche un incidente) tra Castel San Pietro e Bologna sull’A14, in direzione A1 Milano-Napoli. Come recita il bollettino live, «Coda di 9 km tra Castel San Pietro e Bivio A14/Racc. A1 BO Casalecchio per veicolo in avaria Entrata consigliata verso Autostrada Milano-Napoli: Bologna Casalecchio su Raccordo A1-A14 Bologna Casalecchio. Uscita consigliata provenendo da Ancona: Castel San Pietro». Sono sempre lunghe code ma inferiori alla eccezionalità della coda bolognese, sull’A14 Roma-L’Aquila-Teramo con 2 km tra Via Fiorentini e Bivio A24/Tangenziale est RM per Traffico Congestionato. Sul Grane Raccordo Anulare della Capitale invece, presso la Diramazione A1, segnaliamo da ultimo una coda di 3 km tra Roma sud e Bivio Diramazione Roma sud/G.R.A. per traffico intenso sulla viabilita’ ordinaria. (agg. di Niccolò Magnani)

Purtroppo le autostrade italiane ci parlano ancora una volta di un fatto di cronaca nera. Ieri sono morte due persone in un grave incidente tra un automobile e un camion sull’A1 all’altezza del casello Modena sud. Il conducente del mezzo pesante è uscito illeso da questa situazione, mentre hanno perso la vita due uomini rispettivamente di 54 e 87 anni.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati tempestivamente vigili del fuoco, mezzi di soccorso del 118 e veicoli del soccorso stradale. Per l’emergenza si era mosso anche un elicottero da Pavullo che però è rientrato visto che non c’era niente da fare. E’ stata una situazione piuttosto drammatica e che ha inevitabilmente influito sulla viabilità, portando a problemi molto meno gravi di quelli che però rappresentano la perdita di due vite umane. Sono sconosciute al momento però le dinamiche dell’incidente in questione.

Sono diversi i cantieri stradali che sono stati aperti nella notte sulle autostrade italiane. Sicuramente sono molte le situazioni che regalano un po’ di preoccupazione in vista delle prime ore del mattino e che dovranno portare a informarsi per come muoversi ed evitare traffico e code. Sicuramente sarà importante controllare gli aggiornamenti in tempo reale che arriveranno dal sito istituzionale Autostrade.it che riepiloga la situazione legata proprio ai cantieri.

Si parte dall’A5 Torino-Aosta-Monte Bianco che al chilometro 112.8 direzione Torino trova chiuso il tratto tra Raccordo A5/SS26 dir e Aosta Ovest. Sull’A3 Napoli Salerno invece al chilometro 42.8 direzione Reggio Calabria troviamo chiuso il tratto tra Nocera sud e Cava de’ Tirreni sempre fino alle sei. Invece fino alle ore 5.00 troveremo chiuso sull’A9 Lainate-Svizzera al chilometro 39.4 direzione Svizzera il tratto tra Como centro e Como Monte Olimpino. Fino alle sei sull’A10 Genova-Savona-Ventimiglia troviamo chiusa al traffico l’uscita Genova Aeroporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori