INCIDENTE STRADALE/ Roma, Suv ribaltato sui binari del tram: caos ai Parioli su viale Liegi (oggi 16 maggio)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 16 maggio 2017: Roma, suv si ribalta sui binari del tram ai quartieri Parioli in viale Liegi, le novità e il traffico romano in tilt

incidente_stradale_schianto_auto_lapresse_2017
Incidente stradale (LaPresse)

Spettacolare incidente stradale avvenuto questo pomeriggio a Roma nel quartiere Parioli: un Suv Opel Mokka si è ribaltato mentre si trovava sui binari del tram 3 in viale Liegi, rimanendo fermo sul fianco destro e bloccando ovviamente il traffico e il transito tanto del tram quanto della viabilità in pieno pomeriggio nel quartiere dei Parioli. Non ci sono feriti, anche se la paura per il conducente del suv è stata ovviamente molta: una probabile perdita di controllo mista alla velocità e ai binari sempre “scivolosi” potrebbe sorgere all’origine dell’incidente stradale in piena Roma che ha tenuto ferme le linee Atac 3 e 19, con il ripristino in corso nelle ultime due ore. I problemi sono giunti anche per la difficoltà di rimuovere immediatamente il pesante messo da sopra i binari: qui sotto nella foto diffusa da RomaToday si scorge la situazione per come si è presentata nei primi momenti dopo l’incidente che per fortuna non ha generato grossi problemi dal punto di vista di feriti o contusi.

Mattinata con “raffica” e triplo incidente stradale sull’A4 in Veneto, tutti in direzione Venezia: riaperto poco fa il tratto tra Portogruaro e San Donà di Piave per una raffica di tamponamenti avvenuti in prima mattinata. Il primo schianto ha coinvolto addirittura tre camion e per questo motivo il traffico è andato in profondo “rosso” con code chilometriche e chiusura dei caselli di Meolo-Roncade, San Stino e Lemene. Addirittura istituito il bypass obbligatorio in A28 all’altezza di Portogruaro, che permette di raggiungere Mestre con itinerario alternativo: intervenuto un elicottero per trasportare un ferito, per fortuna non ci sono notizie di vittime o gravissime ferite per tutti i conducenti coinvolti nello schianto tra i tir e nei successivi incidenti avvenuti sulla carreggiata Ovest e sulla Est, sempre nei pressi di Portogruaro. Una mattinata di incubo per il triplo incidente e per i soccorsi, ma ovviamente anche per i pendolari che da oltre 4 ore sono imbottigliati in un traffico ancora piuttosto corposo, come segnala l’Anas sul suo sito ufficiale.

Grave incidente stradale questa mattina sulla Tangenziale Est di Milano, soprattuto per l’esito riguardante il traffico visto che il bilancio del tamponamento non ha provocato per fortuna danni gravi ai conducenti. In un primo momento sembrava anche peggio il bilancio dell’incidente causato alle 7.30 sulla Tangenziale più trafficata attorno a Milano, tra Forlanini e Camm (Consorzio Autostazione Merci Milano): codice rosso per i soccorsi, divenuto poi codice giallo una volta arrivati i conducenti dei veicoli incidentati all’ospedale San Raffaele. Il traffico è però andato in tilt dopo il tamponamento e lo schianto ha provocato oltre 4 km di coda in direzione Sud. La stradale ha compiuto i rilievi del caso mentre il traffico cittadino milanese si ingrossava sempre di più, causando code conseguenti anche sulla A1 e sull’A4. Nelle prossime ore dovrebbe defluire l’intero ingorgo, anche perché il traffico dei pendolari andrà via via a sfumare lungo la mattinata.

Incidente stradale non solo a Milano ma anche in quel di Genova, in un tratto purtroppo spesso coinvolto in schianti e maxi tamponamenti: alle ore 9 di questa mattina tra Genova Bolzaneto e Busalla sull’A7 Milano-Serravalle in direzione capoluogo lombardo, due veicoli si sono scontrati sulla corsia di sorpasso, generando code per 5 km in aumento purtroppo in questi ultimi minuti. L’incidente stradale è avvenuta in zona Busalla al km 115 e stando alle indicazioni di Autostrade per l’Italia, dovrebbero volersi almeno un’altra mezzora minimo per risolvere l’incidente. Sulla stessa autostrada segnaliamo le due aree di Servizio chiude a Bormida e Turchino Ovest sempre in direzione di Genova Voltri. Nella notte invece gravissimo incidente sull’A1 all’altezza di Modena Sud, con due morti purtroppo, entrambi conducenti di un’auto e un camion dopo il terribile scontro in direzione Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori