PADRE EDOARDO RASPINI/ La Dama Nera ospite di Barbara d’Urso: la conduttrice critica il prete (Pomeriggio 5)

- Silvana Palazzo

La Dama nera torna a Pomeriggio 5: rivelerà altri particolari sulla relazione con il Padre Edoardo Raspini? Le ultime notizie sul prete che ebbe una storia di 36 anni con una donna

dama_nera_canale5_web_2017
La Dama Nera, ospite a Pomeriggio 5

Ha preso una netta posizione in merito alla vicenda che vede protagonista Padre Edoardo Raspini, il sacerdote che ha avuto per 36 anni una relazione con una donna, da cui ha avuto anche due figlie. La conduttrice di Pomeriggio 5 durante l’intervista alla Dama nera, che ha fornito nuove rivelazioni sulla storia con il prete (alcune pure piccanti), ha spiegato che non ha nulla in contrario sulla relazione tra il sacerdote e la donna, ma ha aggiunto che il religioso avrebbe dovuto lasciare il suo ruolo per dedicarsi totalmente alla sua famiglia. Ancor più duro il tono di Barbara d’Urso quando la Dama nera ha rivelato che in molte occasioni Padre Edoardo Raspini ha usato i soldi ricevuti dai fedeli per pagare cene in ristoranti e viaggi. Ciò è stato giudicato inaccettabile dalla conduttrice di Pomeriggio 5, che ha preso le difese di tutti i fedeli che effettuano delle donazioni, anche piccole, in nome della propria fede e nella speranza di dare un contributo per fare del bene. 

La Dama nera ha parlato della sua prima volta con Padre Edoardo Raspini a Pomeriggio 5. La donna, che per 36 anni ha avuto una relazione con il sacerdote, ha raccontato il primo rapporto con l’uomo che ha a lungo amato e dai cui ha avuto due figlie: «Era molto impacciato, si capiva che era la prima volta». Nello studio di Barbara d’Urso la donna, che si è camuffata con occhiali e parrucca per nascondere la sua vera identità, ha spiegato anche come è riuscita per tanto tempo a giustificare la vicinanza del prete a sé e alle sue figlie: «Doveva camuffare il suo status di religioso con le bambine, quindi abbiamo trovato questo escamotage: si spacciava per zio con le sue figlie e lo stesso faceva con la gente che lo incontrava». A indignare poi una frase sul loro stile di vita: «Abbiamo fatto viaggi anche con i soldi delle offerte che riceveva». La Dama nera ha fornito poi nuovi retroscena: «Alcuni giorni prima di morire mi pregò di raccontare tutta la nostra storia dopo la sua morte, affinché la gente sappia il dissidio interiore di molti religiosi. Molto spesso mi raccontava velatamente che molti religiosi sono gay».

La Dama nera torna a Pomeriggio 5: la donna che per 36 anni ha avuto una relazione con Padre Edoardo Raspini sarà ospite di Barbara d’Urso oggi, martedì 2 maggio. Quali nuovi particolari fornirà a Canale 5 la donna che ha avuto anche due figlie dal famoso sacerdote morto da qualche tempo? Poco più di una settimana fa ha raccontato come si è innamorata del prete: aveva solo 25 anni quando lo conobbe, il sacerdote invece all’epoca aveva 51 anni. La loro storia d’amore venne vissute nel massimo riserbo, nonostante la nascita di due figlia. La Dama nera ha specificato che la prima è stata fortemente voluta, mentre la seconda è nata per “errore”. Non avrebbe mai abortito, del resto lo stesso Raspini era deciso a tenerla. Le due figlie della Dama nera sono cresciute con il prete, il quale quando lasciava la chiesa si recava nell’abitazione condivisa con la sua metà.

Presentato alle due bambine come uno zio, Padre Raspini confessò la sua vera identità alle figlie quando avevano 14 e 10 anni. Una doppia vita quella vissuta dal sacerdote, che non ha mai lasciato la tonaca. Perché il prete non ha rinunciato al suo ruolo per condurre la sua vita al fianco della sua donna e delle sue figlie? A indignare lo studio di Pomeriggio 5 nel corso della precedente intervista un altro particolare di questa intricata vicenda: il sacerdote avrebbe usato i soldi della chiesa per mantenere la sua famiglia e per cenare in ristoranti molto costosi. Il programma di Barbara d’Urso tornerà, dunque, ad occuparsi degli scandali a luci rosse che coinvolgono la Chiesa e lo fa con una vicenda molto forte, su cui il giornalista Fabrizio Peronaci ha scritto un libro, “La Tentazione”. Il collega, venuto a conoscenza di un dossier secretato, ha scoperto poi questa incredibile verità. Clicca qui per vedere la recente intervista della Dama nera a Pomeriggio 5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori