14ENNE ACCOLTELLATO IN CLASSE/ Napoli, lite tra studenti: indaga la Procura dei minori (ultime notizie)

- Silvana Palazzo

14enne accoltellato in classe a Napoli, lite tra studenti: indaga la Procura dei minori. L’allarme è stato lanciato dall’insegnante che era in aula in quel momento. Le ultime notizie

classe_scuola_pixabay
Immagine di repertorio - Pixabay

Una lite a scuola sfocia in un accoltellamento: è accaduto ieri a Napoli, dove un 14enne ha usato un coltello per colpire un coetaneo. Il ferimento, stando alle prime ricostruzioni, si è verificato all’interno di una aula della scuola media inferiore “Augusto Consoli”, nel quartiere di Fuorigrotta. La lite sarebbe nata da dissapori tra due adolescenti.

I genitori del ferito, che è stato colpito a un gluteo, hanno denunciato l’accaduto alla Polizia San Paolo, quindi ora sta indagando la Procura dei minori. Il magistrato per ora ha disposto il riaffido del 14enne ai genitori.

Si tratta di un ragazzino che, come riportato da Repubblica.it, vive una realtà familiare difficile e che è stato segnalato più volte dalla dirigente scolastica come incline ad atti di bullismo. Per fortuna il coetaneo ferito è in buone condizioni di salute: la sua ferita è stata trattata con un solo punto di sutura, quindi è stato medicato in ospedale e poi dimesso. L’allarme è stato lanciato dalla professoressa che era in aula in quel momento: ha chiamato i responsabili dell’istituto, il 118 e i genitori dei due ragazzini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori