STAZIONE VITTORIA EVACUATA / Londra, sospetto pacco bomba: panico terrorismo, artificieri in azione

- Dario D'Angelo

Stazione Vittoria evacuata: Londra, dopo l’attentato al concerto di Ariana Grande a Manchester si rincorrono le segnalazioni nella City. Sul posto sono intervenuti gli artificieri.

attentato_londra_inghilterra_polizia_terrorismo_lapresse_2017
Inghilterra (LaPresse)

Il Regno Unito ripiomba nel terrore: dopo l’esplosione avvenuta a Manchester la notte scorsa a margine di un concerto di Ariana Grande, anche a Londra è psicosi per un possibile attentato. L’ultima segnalazione in ordine di tempo, come riferito dal The Sun, è arrivata dalla Stazione Vittoria dei pullman, dove è stata notificata alle autorità la presenza di un sospetto pacco bomba. Tutte le zone limitrofe a Victoria Station sono state evacuate, e le persone presenti fatte allontanare in via precauzionale. Sul posto, nel giro di pochi minuti, sono arrivati gli artificieri, che hanno proceduto ad effettuare i rilievi del caso per valutare l’effettiva pericolosità del presunto pacco bomba.

La buona notizia, come riportato dalla Reuters, è che dopo i controlli il pacco è stato valutato come “non sospetto” e Victoria Station è stata riaperta al traffico. Nonostante questa precisazione, arrivata anche su Twitter da parte della Polizia Metropolitana londinese, la tensione nella capitale d’Inghilterra è ancora elevatissima: si teme per un nuovo attentato alla libertà e alla quotidianità dei cittadini del Regno Unito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori