PREVISIONI METEO/ Cielo coperto e schiarite, ma poche precipitazioni (ultime notizie oggi, 26 maggio 2017)

- Matteo Fantozzi

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 26 maggio 2017. Cielo coperto con diverse schiarite. Il weekend invece sarà travolto dall’arrivo dell’anticiclone Hannibal.

Il weekend che andiamo a vivere da domani anticiperà l’arrivo dell’estate. Questo perché si farà ancor più presente l’anticiclone Hannibal che potrebbe portare a delle situazioni piuttosto complicate. L’alta pressione subtropicale porterà a dover cambiare anche l’abbigliamento perché davvero questa Primavera si sta per infuocare costringendo a svestire maglie pesanti e a indossare infradito e costume. In molti infatti avranno la possibilità di andare al mare con il cielo tranquillo e l’acqua tiepida che renderanno perfette soprattutto le ore attorno alla metà della giornata e cioè all’ora di pranzo.

Le temperature sono date in lieve aumento, mentre potrebbero vedersi dei rovesci sul Piemonte dove la situazione potrebbe anche essere un po’ preoccupante. Staremo a vedere cosa accadrà da qui alla fine del weekend, ma ormai ci siamo l’estate è davvero alle porte anche se sul calendario c’è scritto che manca ancora un mese.

Il leitmotiv della giornata di oggi, venerdì 26 maggio 2017, è rappresentato per quanto riguarda le previsioni del tempo da cielo coperto e continue schiarite. Una situazione che sicuramente regala anche alcune preoccupazioni, ma non dovrebbe portare a delle precipitazioni cospicue. Le situazioni di pioggia durante l’arco della mattina le vivremo soprattutto nella Lombardia occidentale e nel basso Trentino Alto Adige. Partendo dalla mattina il cielo sarà tranquillo per quanto riguarda la costiera tirrenica a partire dalla bassa Toscana arrivando alla Calabria.

Nel pomeriggio invece il cielo dovrebbe essere ancor più coperto, ma senza nessuna particolare preoccupazione per quanto riguarda pioggia o situazioni di preoccupazione in questo senso. Le correnti, così come i venti, tireranno da nord verso sud con alcuni movimenti congestionati attorno alla Sardegna ma senza nessun problema particolare. Le temperature minime saranno registrate attorno ai sedici gradi di Perugia della mattina, mentre le massime arriveranno ai ventinove di Bolzano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori