AUTOSTRADE / Bollettino traffico e viabilità: code per il Papa a Genova (ultime notizie, oggi 28 maggio 2017)

- Matteo Fantozzi

Autostrade, bollettino traffico, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, oggi 28 maggio 2017 sulla viabilità. Il Papa arriva a Genova, le strade vanno in completo tilt.

blocco_traffico_auto_multa_vigili_smog_lapresse_2017
Blocco auto Torino sospeso per sciopero Gtt (LaPresse)

Le autostrade italiane che si muovono attorno a Genova sono andate ieri in tilt anche a causa della presenza di Papa Francesco che era presente per mandare un messaggio soprattutto in merito alla crisi del lavoro. Sulla Sopraelevata dalle ore tredici di ieri è stato vietato il transito tra l’uscita di via delle Casaccie e la rotatoria 9 novembre 1989 in direzione Levante e tra la rotatoria e via d’Annunzio dall’altra parte. Sicuramente una situazione particolare che ha portato a fare molta attenzione. Nella giornata di oggi, domenica 28 maggio 2017, dovrebbe essere ristabilito l’ordine con il ritorno alla normalità e nessun problema in autostrada. Nonostante questo chi si dovesse muovere verso Genova dovrà fare attenzione e andare a seguire gli aggiornamenti in tempo reale del sito istituzionale Autostrade.it. Certo che per una volta anche chi avrà passato ore nel traffico l’avrà fatto col sorriso sulla bocca.

Sono diversi i cantieri stradali che sono stati aperti sulle autostrade italiane durante la notte. Questo è stato riportato prontamente dal portale istituzionale Autostrade.it che ci ha sottolineato una dopo l’altra tutte le situazioni da tenere sotto controllo. Partiamo dall’A14 Ancona-Pescara dove al chilometro 344 in entrambe le direzioni abbiamo trovato chiusa fino alle ore sei l’uscita e l’entrata Roseto degli Abruzzi. Sempre sull’A14 Ancona-Pescara al chilometro 287.9 in entrambe le direzioni abbiamo trovato chiusa l’uscita e l’entrata Pedaso. Staremo a vedere se nelle prime ore di questa mattina ci saranno altri problemi in questione. Di sicuro però il tempo sarà complice di chi si andrà a mettere in autostrada anche perchè è previsto sole un po’ ovunque. C’è comunque come punto di riferimento proprio il portale che è aggiornato in tempo reale ventiquattro ore su ventiquattro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori