Incidente stradale/ Udine, Sp 95: scontro tra due auto, 2 morti e 3 feriti gravi (oggi 29 maggio 2017)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale oggi 29 maggio 2017, ultime notizie in tempo reale: A1-A22 Reggio Emilia-bivio, schianto e traffico in tilt per ore. Incidente anche in centro a Milano, in via Palestro

Autostrada_alto_lapresse
Immagini di repertorio (LaPresse)

Gravissimo incidente stradale avvenuto poche ieri a Udine, sulla Strada Provinciale 95 “Ferrata” e nuovo incidente anche oggi, sulla stessa strada “maledetta” nel giro di poche ore di distanza. Ieri due morti e tre feriti dopo che una Bmw si è scontata contro una Golf finendo poi fuori strada: le vittime erano due rumeni che viaggiavano a forte velocità e hanno invaso la corsia opposta, dopo aver perso il controllo, schiantandosi contro un’altra auto che accorreva, facendola anche ribaltare. Le condizioni dei feriti sono gravissime e ancora con questa tragedia nella mente, questa mattina altri tre veicoli sono stati coinvolti in un altro incidente sulla “Ferrata”, come riporta UdineToday: «Due sarebbero le persone ferite, condotte al Santa Maria della Misericordia. L’occupante di un’Audi – una donna – è uscita illesa, mentre il conducente dell’altra Audi è stato portato al nosocomio cittadino in ambulanza».

Incidente stradale grave dal punto strategico e veicolare, per fortuna non dal punto di vista del bilancio per i vari veicoli coinvolti e i conducenti relativi: uno schianto al bivio tra le Modena-Brennero e Reggio Emilia (A1-A22) sta comportando da due ore ormai un traffico in pratica bloccato per chilometri su tutte e due i percorsi delle autostrade. Sul fronte A22 Brennero-Modena al km 315 in direzione Modena l’Anas segnala coda di 4 km tra Carpi e il bivio con A1 per forte traffico intenso dovuto all’incidente tra un’auto e un mezzo pesante; sull’Autostrada del Sole invece code al km 137.1 in direzione Milano, in particolare nell’interscambio delle due strade a veloce percorrenza.

Questa mattina segnaliamo un altro incidente stradale, questa volte non su autostrade o statali ma in pieno cento città a Milano, in via Palestro per la precisione: alle ore 7 uno schianto ha provocato l’investimento di un ragazzo di 21 anni, ferito gravemente ma non in pericolo di vita (garantisce MilanoToday sul suo portale online). Sul posto immediati i soccorsi che hanno conferito codice rosso e poi per fortuna declassato a giallo per il 21enne travolto da un’auto ancora con dinamica tutta da capire (si attende che il ragazzo si riprenda per provare a sentire la sua versione dei fatti). Il traffico è stato però subito difficoltoso con i pendolari che ogni mattina affollano Milano nelle vie centrali che si sono ritrovati imbottigliati in lunghe code per fortuna risolte dopo circa due ore completamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori