Terremoto oggi/ Ingv, ultime scosse: Monte Cavallo, sisma 2.6M in provincia di Macerata (29 maggio, ora 15)

- Morgan K. Barraco

Terremoto oggi, ultime scosse nel mondo: sisma di 4.6M in Indonesia; scossa di 2.4M nel Canale di Sicilia; sisma di 2.4M in provincia di Perugia, a 2 km da Norcia. 

terremoto_04_pixabay
Immagini di repertorio (foto da Pixabay)

Terremoto in centro Italia e ancora in zona Macerata, ma senza danni o crolli intervenuti: alle ore 8.04 il sisma registrato dal centro nazionale INGV ha misurato una profondità di ipocentro a circa 9 km sotto il livello del terreno. Sotto il profilo dell’epicentro invece, il sisma è stato individuato presso i comuni di Monte Cavall, Pieve Torina, Fiordimonte, Serravalle di Chienti, Muccia, Pievebovigliana, Visso, Fiastra, Acquacanina, Camerino, Ussita, Sefro, Preci, Sellano, Pioraco, Bolognola, Castelsantangelo sul Nera, Fiuminata. Zero conseguenze anche per gli altri terremoti della mattinata, in centro Italia, ma presso ile provincie di Rieti, Perugia e Ascoli Piceno. (agg. di Niccolò Magnani)

Trema la provincia di Macerata, a causa di un sisma di 2.2M localizzato alle 00:24. I sismografi hanno infatti individuato il fenomeno tellurico a latitudine 43.05 e longitudine 13.05, ipocentro a 9 km di profondità. Coinvolte Pieve Torina, Muccia, Pievebovigliana, Fiordimonte, Monte Cavallo, Serravalle di Chienti, Fiastra, Camerino, Acquacanina, Sefro, Visso, Ussita, Pioraco, Bolognola, Caldarola, Castelraimondo, Fiuminata, Serrapetrona, Cessapalombo, Preci, Castelsantangelo sul Nera, Camporotondo di Fiastrone e Belforte del Chienti. Qualche minuti prima l’area vicina, a 2 km da Preci, era stata invece interessata da una scossa al di fuori dei valori critici, pari a 1.6M. Nel mondo, rilevata scossa di 4.6M alle 23:54 in Indonesia, nell’area a nord di Sumatra, a latitudine 4.15 e longitudine 97.16, ipocentro a 10 km di profondità.

Importanti le scosse avvenute ieri in Italia, culminate con il sisma di 2.4M che ha colpito il Canale di Sicilia alle 22:30. Il fenomeno è stato rilevato a latitudine 36.01 e longitudine 12.70, ipocentro a 10 km di profondità. Alle 21:35 è stata localizzata invece una scossa di 2.4M a 3 km di distanza da Norcia, in provincia di Perugia, a latitudine 42.81 e longitudine 13.13, ipocentro a 10 km di profondità. Interessate inoltre Castelsantangelo sul Nera, Preci, Cascia, Visso, Arquata del Tronto, Ussita, Accumoli, Montegallo, Cerreto di Spoleto,. Sellano, Poggiodomo e Montemonaco. Alle 21:14 un sisma di 2.2M h acolpito la provincia di Foggia, individuato a latitudine 41.52 e longitudine 15.00, ipocentro a 28 km di profondità. Il punto colpito si trova a 2 km di distanza da San Marco la Catola ed ha coinvolto anche Volturara Appula, Tufara, Celenza Valfortore, Gambatesa, Carlantino, Castelvetere in Val Fortore e Motta Montecorvino, tutte entro 10 km dall’epicentro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori