Uber, Travis Kalanick / Morta Bonnie, madre del fondatore della società, in un incidente in barca

- Linda Irico

È morta Bonnie Kalanick, madre del fondatore di Uber Travis Kalanick. La donna, 71 anni, ha perso la vita in un incidente in barca avvenuto sul lago Pine Flat, a Fresno

travis_kalanick_facebook_2017
Travis Kalanick

È morta Bonnie Kalanick, la madre del fondatore e Ceo di Uber Travis Kalanick. La donna, 71enne, ha perso la vita in un incidente in barca avvenuto sul lago Pine Flat, nella contea di Fresno. La madre del fondatore della società di car sharing che ha rivoluzionato il mondo dei trasporti si trovava in barca insieme al marito 78enne Donald Kalanick, sopravvissuto a una “tragedia impensabile”, come definita dall’azienda. L’annuncio della morte è stato dato infatti proprio da Uber. Sul luogo dell’incedente è giunta la polizia attorno alle 5 del pomeriggio di sabato, ora californiana. Gli agenti hanno trovato un uomo e una donna sulla spiaggia: lei era morta, mentre il marito aveva riportato solo ferite leggere.

Donald Kalanick ha poi raccontata di come la barca era affondata. Il corpo della donna verrà sottoposto ad autopsia mentre il padre di Travis si trova ricoverato in ospedale ma non in gravi condizioni. Nella nota inviata dall’azienda di Kalanick si legge: “Travis era incredibilmente legato ai suoi genitori”. Kara Swisher, giornalista di Vanity Fair che anni fa aveva intervistato Bonnie, racconta di lei: “Era molto dolce e simpatica, con un sorriso contagioso e un comportamento piacevole. Era molto orgogliosa di suo figlio, continuava a mostrarmi ritagli di giornale che parlavano di lui come solo una madre amorevole farebbe. Lei e suo marito sono stati estremamente accoglienti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori