12ENNE INCASTRATA SOTTO IL TRAM/ Milano, investita sui binari: amputato il piede

- Niccolò Magnani

Ragazzina 12enne incastrata sotto il tram 12 a Milano: la giovane investita mentre attraversava i binari davanti scuola, ultime notizie e condizioni. Amputato il piede in ospedale

tram_milano_incidente_mezzi_atm_vigili_lapresse_2017
Immagine di repertorio (LaPresse)

Gravissimo incidente questa mattina a Milano, con una ragazzina di 12 anni che è rimasta investita dal tram 12 dell’Atm tra Via Duprè e via Mac Mahon: la dinamica assurda racconta tutta la tragicità del fatto, visto che la ragazzina stava attraversando l’incrocio per andare a scuola lì nelle vicinanze, quando è rimasta incastrata nei binari proprio mentre un tram stava arrivando a velocità ridotta. Il conducente è rimasto a frenare in tempo per non travolgere la ragazza, ma il piede è rimasto sotto il mezzo provocando un dolore inimmaginabile. «In questo tratto le strisce pedonali sono dotate del cosiddetto sistema di attraversamento ‘a baionetta’, creato apposta per rendere più sicuri i passaggi pedonali in corrispondenza di sedi tranviarie riservate», ha fatto sapere l’Atm in una nota.

Il problema è che la ragazzina non ha attraversato esattamente sulle strisce pedonali e per questo è rimasta incastrata in un frammento di binario, purtroppo fatale per lei. La 12enne è stata trasportato al Niguarda di Milano e il 118 ha fatto sapere ai colleghi de Il Giorno che purtroppo è stato amputato il piede visto che avrebbe messo in ulteriore pericolo la salute e le condizioni di vita della ragazzina sotto choc. Nelle mededime condizioni anche l’autista Atm che dopo lo spavento è stato ricoverato sotto choc anch’egli per aver visto davanti a lui l’intera scena e non essere riuscito a fermarsi in tempo, anche se va detto la sua azione di frenata ha evitato il peggio, ovvero l’investimento totale della giovanissima rimasta incastrata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori