Previsioni meteo / Maltempo al Centro-Nord: colpa del vortice Igor (oggi, 6 maggio 2017)

- Matteo Fantozzi

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 6 maggio 2017. Continua il maltempo su tutto il paese, mentre la giornata di domani porterà a dei leggeri miglioramenti ovunque.

Pubblicità

Italia nella morsa del maltempo, come attestato dalle previsioni meteo di oggi, sabato 6 maggio 2017, che delineano un quadro instabile soprattutto al centro-Nord. Come riportato dagli esperti del portale ilmeteo.it, responsabile del peggioramento che interesserà tutto il weekend è una perturbazione di provenienza atlantica comandata dal vortice Igor. Nello specifico fino al primo pomeriggio di oggi il tempo peggiorerà sia al Nord che su Toscana, Lazio, Umbria, Marche) con pioggie via via più intense che entro sera si trasformeranno in locali nubifragi soprattutto su Piemonte, Lombardia e Appennino ligure ed emiliano. Per quanto riguarda la giornata di domani le nuvole non abbandoneranno il Settentrione, con locali rovesci soprattutto al Nordest e temporali che si concentreranno in particolare sulla Toscana. Ad essere preservato dal maltempo sarà il Meridione: il bel tempo dovrebbe infatti interessare Sardegna, Sicilia e Calabria. (agg. di Dario D’Angelo)

Pubblicità

Per la giornata di domani ci saranno dei leggeri miglioramenti per quanto riguarda le previsioni del tempo. Il cielo sarà piuttosto coperto un po’ ovunque con la pioggia che comunque si vedrà su diverse parti del nostro paese. Durante la mattina ci sarà neve su Valle d’Aosta e alta Lombardia, ma non attecchirà perché il ghiaccio cadrà misto a neve. La pioggia durante la mattina sarà presente su tutto il versante delle Alpi e anche su Umbria e alto Abruzzo. Nel pomeriggio invece la situazione diventerà ancora peggiore nel centro del paese con temporali molto forti su Toscana, Umbria e appunto Alto Abruzzo. La giornata sarà praticamente estiva invece sulle isole Sicilia e Palermo con temperature al di sopra delle medie stagionali. Le minime saranno attorno ai sette gradi ad Aosta mentre le massime arriveranno addirittura a ventiquattro gradi a Bari.

Pubblicità

La situazione di allerta meteo non si mette a tacere nonostante siamo arrivati al 6 maggio 2017. Il tempo infatti rimarrà instabile per tutta la giornata di oggi con pioggia costante, anche se non forte, su tutto il nord del nostro paese e anche su gran parte dell’Appennino. Le temperature minime saranno attorno ai sette gradi di Campobasso mentre le massime arriveranno addirittura ai ventisette di Palermo. Il cielo sarà scuro per tutta la giornata con le correnti, così come i venti, che tireranno in maniera un po’ anomala. Sul versante adriatico vedremo il mare muoversi in due direzioni opposte e cioè verso nord e verso sud. Dall’altro versante, sul Tirreno, invece vedremo dei movimenti verso nord-ovest. Le uniche regioni dove invece il cielo sarà soleggiato e non ci saranno alcune precipitazioni con il sole che sarà importante e oltre le medie stagionali con le temperature pronte appunto a sfiorare i trenta gradi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori