Incidente stradale/ A22 Verona: scontro fra tir, un morto e casello chiuso a Nogarole (oggi)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 8 maggio 2017. Schianto e traffico in tilt su A14 a Bologna Fiera, tamponamento tra tre veicoli. Auto contro albero a Foggia, morto un 43enne

Autostrada_alto_lapresse
Immagini di repertorio (LaPresse)

Gravissimo incidente stradale avvenuto questo pomeriggio sull’autostrada del Brennero in provincia di Verona: un tamponamento tra tre camion ha provocato non solo il traffico in tilt ancora in queste ore (lo schianto è avvenuto attorno alle ore 17) ma purtroppo anche il ferimento mortale di uno dei tre camionisti coinvolti nel maxi incidente. Il traffico è rimasto bloccato sull’A22 in direzione A4 nel tratto fra Nogarole Rocca e l’allacciamento con la Milano-Venezia: subito mezzi di soccorso accorsi sul luogo per cercare di estrarre i tre camionisti coinvolti e risolvere l’ingente colonna di veicoli formatisi immediatamente. Purtroppo per uno dei tre non c’è stato niente da fare se non dichiarare il decesso sul luogo.

Mattinata complessa sull’A14 a Bologna per un incidente stradale avvenuto poche ore fa nel tratto fra Castel San Pietro e Bologna Fiera per un tamponamento avvenuto nel tratto urbano dell’autostrada Bologna-Taranto in direzione dell’A1 al chilometro 9. L’incidente ha coinvolto, stando alle prime indicazioni di Anas e Autostrade per l’Italia, tre veicoli probabilmente per un tamponamento a catena avvenuto anche per il forte traffico congestionato. L’incidente ha però causato in questo momento ancora fortissimo disagio per i pendolari in movimento al lunedì mattina: le auto dei mezzi di soccorso sono giunti per provare a risolvere con maggiore rapidità il problema al km 9, ma intanto resta una forte code in direzione A1. Entrata consigliata verso Autostrada Milano-Napoli: Bologna Borgo Panigale. Uscita consigliata provenendo da Ancona: Bologna San Lazzaro su Tangenziale Bologna. 

– Questa notte l’incidente stradale provocato da uno schianto di un’auto contro un albero ha purtroppo registrato un esito drammatico per il guidatore 43enne originario di Foggia: è morto infatti Raffaele Palazzo, vittima del terribile incidente avvenuto nella notte in via Primo Maggio nella cittadina pugliese. L’uomo purtroppo, dopo aver passato tutta la notte lottando tra la vita e la morte non ce l’ha fatta, troppo gravi le ferite riportate dopo lo schianto fortissimo contro l’albero del viale in zona Tribunale, all’altea della Chiesa del Carmine Nuovo. Ancora non si è scoperto come l’uomo abbia potuto perdere la guida dell’auto finendo a sbattere contro l’albero, ma sta di fatto che le operazioni di recupero tra le lamiere sono durate più del previsto proprio per la complicazione dell’operazione di soccorso, pur con l’intervento di Polizia Municipale, Vigili del Fuoco e Carabinieri. L’autista deceduto nell’incidente stradale lascia purtroppo una moglie e una figlia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori