UOMO TROVATO MORTO IN AUTO/ San Lorenzo in Collina, presunte ferite da arma da taglio e da fuoco

- Emanuela Longo

Uomo trovato morto in auto, ultime news: presunte ferite da arma da taglio e colpi di arma da fuoco. Non si esclude la pista dell’omicidio. La vittima sarebbe un medico.

poliziadistato_facebook_2017
71enne morta assiderata coi polsi legati

Giallo a San Lorenzo in Collina, in provincia di Bologna, dove un uomo è stato trovato morto in auto con alcune ferite sul corpo. A darne notizia è il Corriere di Bologna nell’edizione online, il quale ha fornito le prima indiscrezioni sull’accaduto. La vittima avrebbe circa 50 anni e sarebbe stato rinvenuto nella vettura, chiuso all’interno, con alcune ferite che apparentemente sarebbero da attribuire ad un’arma da taglio. I segni sarebbero stati evidenziati sulle braccia ma anche sul collo. Il macabro ritrovamento è avvenuto in via Salvo D’Acquisto nella piccola frazione di Monte San Pietro, sull’Appennino bolognese. Sul posto sono prontamente intervenute le Forze dell’Ordine per tutti i dovuti accertamenti, al fine di confermare o meno il possibile omicidio. Al momento si sta cercando anche di ricostruire le dinamiche di quanto accaduto e potrebbe essere utile, in tal senso, ritrovare la presunta arma.

A riferire maggiori dettagli sul ritrovamento del cadavere di un uomo in un’auto, presumibilmente ucciso a coltellate, è stato anche il quotidiano online di Repubblica.it. Le indagini sono già in corso ed attualmente ci sarebbero al vaglio diverse piste, tra cui anche quella dell’omicidio. Secondo quanto appreso dal quotidiano, la vittima sarebbe un medico. Il ritrovamento è avvenuto nel primo pomeriggio odierno e pare che le ferite non sarebbero solo da arma da taglio ma anche da colpi di arma da fuoco. “Sembra che abbia anche due proiettili nel petto”, scrive il quotidiano. Sul posto sarebbe giunta anche un’ambulanza del 118 che però non avrebbe potuto fare altro che confermare il decesso del 50enne.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori