ATTACCO A WESTMINSTER?/ Video, uomo armato di coltello arrestato davanti al Parlamento Londra (ultime notizie)

- La Redazione

La polizia inglese ha fermato un uomo armato di coltello nei pressi del palazzo del parlamento a Westminster, non ci sono vittime né feriti ecco cosa è successo

attentato_londra_inghilterra_polizia_terrorismo_lapresse_2017
Inghilterra (LaPresse)

Nuovo tentativo di attacco terroristico al parlamento inglese? Il rischio c’è stato, come già successo poco tempo fa. La polizia con un taser, il bastoncino elettrico che paralizza le persone, ha fermato l’uomo, armato di coltello, prima che aggredisse potenzialmente chiunque. Non si sa ancora molto del fatto, se non che è scattato immediatamente l’allarme anti terrorismo in tutta la zona di Westminster: immediatamente chiuso anche il parlamento. Quanto ha appena raccontato la polizia di Londra prova un po’ a fugare i primi dubbi: un uomo armato di coltello si è sì avvicinato al Parlamento Inglese ma non sarebbe un attentato terroristico. Secondo Scotland Yard infatti, i passanti avrebbero gridare “knife, knife” (coltello, coltello!) facendo scattare l’allarme dei poliziotti in gran massa vicini al Parlamento inglese dopo l’attentato di due mesi fa.

Come si può vedere nel video qui sotto postato dalla report Uk, Kate Proctor, l’uomo arrestato senza spargimenti di sangue o colluttazione ha la barba, indossa pantaloni neri e una felpa grigi e soprattutto è un uomo di colore, il che avrebbe fatto pensare ad un attacco terroristico, l’ennesimo, a Londra negli ultimi mesi. L’arresto però – precisa Scotland Yard – non sarebbe legato al terrorismo ma ad un controllo dopo l’allarme scattato dei passanti. Non ci sono né vittime né feriti, ma il mistero su questo ennessimo allarme terrorismo preoccupa ancora..



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori