SCOMPARSA IN CROCIERA/ Persa ogni traccia della 36enne brasiliana: esclusa l’uscita dai tornelli di Venezia

- Morgan K. Barraco

Scomparsa in crociera una donna brasiliana di 36 anni, parte dell’equipaggio di bordo. Vane le ricerche dei vigili del fuoco lungo la rotta che ha tenuto la nave

mare_mosso_pixabay
Bagnina picchiata a Viareggio dopo salvataggio in mare

E’ mistero sulla scomparsa di una brasiliana di 36 anni che si trovava a bordo della Msc Musica. La donna faceva parte dell’equipaggio e risulta che sia salpata da Venezia la scorsa domenica, in direzione Brindisi. Se ne parlerà questa sera, mercoledì 21 giugno 2017, nella nuova puntata di Chi l’ha visto. Durante la navigazione tuttavia il personale si è accorto dell’assenza della donna, attorno alle 3 di notte. La 36enne avrebbe dovuto iniziare infatti il suo turno di lavoro proprio a quell’ora e data la sua assenza al momento dell’attacco, sono iniziate le ricerche. Immediato l’intervento della Capitaneria di porto di Ravenna, Pescara,

Ancona e Venezia, ma concluso con un nulla di fatto. Le ricerche intanto proseguono anche con l’ausilio delle motovedette della capitaneria di porto e di un elicottero dei vigili del Fuoco. Come sottolinea Brindisi Report, i sommozzatori e tutte le altre squadre stanno scandagliando le acque interessate dalla rotta della nave da crociera. In base ai controlli dell’Antiterrorismo è stata esclusa inoltre la possibilità che la donna sia scesa a Venezia durante le 10 ore di permanenza della nave. In caso contrario avrebbe dovuto infatti utilizzare il badge elettronico sia per segnalare un’eventuale uscita che l’entrata successiva, ma ai tornelli non è stato registrato alcun movimento collegato alla sua matricola.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori