INCIDENTE STRADALE/ Svincolo A8 Milano-Varese, in coma donna investita (oggi 26 giugno 2017)

- Fabio Belli

Incidente stradale allo svincolo A8 Milano-Varese, in coma donna investita. A Bacoli un motociclista trentanovenne perde la vita dopo scontro con una Panda

polizia_incidente_stradale_lapresse_2017
Incidente stradale (Immagine di repertorio, LaPresse)

Grave incidente sull’autostrada A4 Torino-Venezia: una donna è stata travolta nei pressi dello svincolo per l’A8 Milano-Varese, anche se la dinamica dell’incidente non è ancora del tutto chiara. Non si è compreso infatti cosa ci facesse la donna in quel tratto di strada a piedi, nella serata di domenica (l’investimento si è verificato intorno alle ore 22). La donna, di circa sessant’anni, è stata trasportata con urgenza presso l’ospedale Fatebenefratelli ed ora lotta fra la vita e la morte, in stato di coma. La gravità dell’incidente è apparsa subito evidente, tanto che sul posto è accorsa immediatamente la polizia ed il personale di Autostrade per l’Italia. Le indagini cercheranno ora di far luce sull’esatta dinamica dello scontro, considerando che a causa delle sue gravi condizioni la donna investita non ha potuto ancora riportare la sua testimonianza.

Incidente stradale mortale nella notte anche in Campania, a Bacoli, dove un motociclista di trentanove anni, originario della cittadina di Villaricca, ha perso la vita a causa della perdita del controllo della propria moto. Non è ancora chiara la causa che ha portato il centauro a sbandare e a schiantarsi contro una Panda che stava sopraggiungendo in via Cuma, guidata da un ragazzo di diciannove anni di Bacoli. I Carabinieri di Pozzuoli sono immediatamente intervenuti sul luogo dell’incidente, ma è apparso subito chiaro come non ci fosse già più nulla da fare per il trentanovenne, deceduto sul colpo. Il conducente della Panda è stato invece trasportato presso l’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, male sue ferite non sono state giudicate gravi e la sua prognosi è stata valutata di 6 giorni dai medici. Le rilevazioni della polizia e le testimonianze del diciannovenne saranno ora fondamentali per capire l’esatta dinamica dell’incidente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori