Emanuela Morganti / Franco Castagnacci arrestato per droga: in programma per domani l’udienza di convalida

- Morgan K. Barraco

Uno degli otto indagati per l’omicidio di Emanuele Morganti, Franco Castagnacci, è stato fermato dai carabinieri e ritrovato in possesso di 16 grammi di cocaina

ricatto hard youpol
Arresto, immagine di repertorio (Pixabay)

Mentre le indagini sul delitto di Emanuele Morganti proseguono, parallelamente si sono svolte ulteriori operazioni per contrastare il fenomeno dello spaccio di droga, nel corso delle quali è finito in manette Franco Castagnacci. Si tratta di uno dei cinque indagati a piede libero per il delitto del 20enne di Tecchiena ucciso ad Alatri, nonché il padre di uno degli arrestati. L’arresto, come riporta CiociariaOggi.it, è avvenuto lo scorso giovedì sera in seguito ad un normale controllo nel quale l’uomo è stato trovato in possesso di 16 grammi di cocaina oltre che dell’occorrente per il confezionamento delle dosi. Dopo i necessari controlli di rito, l’uomo è stato condotto nel carcere di Frosinone. In seguito al ponte del 2 giugno, l’udienza di convalida del fermo è in programma per la giornata di domani. La notizia, intanto, ha trovato spazio sulle pagine dei social network dove si registra ancora molta rabbia per la vicenda di Emanuele Morganti, sebbene questa non abbia nulla a che fare con l’arresto del padre di Mario Castagnacci. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Nuovi guai giudiziari per Franco Castagnacci, già nella rosa dei sospettati per quanto riguarda la morte di Emanuele Morganti. Il 50enne sarebbe caduto nella rete delle autorità campane, che in queste settimane stavano intensificando i controlli per contrastare il traffico di droga. Franco Castagnacci sarebbe stato fermato dai Carabinieri durante un normale controllo ed in seguito ritrovato in possesso di 16 grammi di cocaina. Motivo che ha spinto le autorità a perlustrare anche la sua abitazione, dove sarebbe stato rinvenuto tutto il necessario per confezionare le dosi di stupefacenti.

Dopo alcuni accertamenti, Castagnacci è stato trasportato quindi nel penitenziario di Frosinone in attesa dell’udienza, che dovrebbe svolgersi il prossimo lunedì. L’arresto del 50enne non fa che aggravare la sua posizione agli occhi dell’opinione pubblica e degli inquirenti, come sottolinea Ciociaria Oggi, in quanto uno dei presunti colpevoli dell’omicidio di Emanuele Morganti. Quest’ultima novità collegata al 50enne non è collegata tuttavia con il delitto, ma ha alimentato le contestazioni da parte dei cittadini italiani. Franco Castagnacci risulta infatti uno degli otto indagati, assieme ai figli Mario Castagnacci e Paolo Palmisani, per l’omicidio del giovane di Alatri. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori