SCIOPERO OGGI/ Telecom, Tim e Rai: gli stop di oggi (7 giugno 2017)

- Morgan K. Barraco

Diversi gli scioperi previsti in Italia nella giornata di oggi, che coinvolgerà anche i Magistrati, con esclusione della Regione Lazio e l’azienda Asl di Modena. 

raisedecentrale_roma_wikipedia
Rai - Sede Centrale di Roma (Wikipedia)
Pubblicità

Continua l’ondata di scioperi in tutta l’Italia, sia dal punto di vista regionale che nazionale. Oggi, mercoledì 7 giugno 2017, saranno i lavoratori di Telecom Italia SpA e Tim SpA ad incrociare le braccia ed astenersi dal turno di lavoro, ad eccezione della regione Lazio che ha terminato la manifestazione lo scorso 1 giugno. Lo sciopero proseguirà inoltre fino al prossimo 12 giugno, una presa di posizione che sotto la guida dei sindacati Flmuniti-Cub ha provocato mesi e mesi di astensione dal lavoro. In ballo ancora il rinnovo del contratto e le clausole previste, che vede il direttivo della compagnia di telecomunicazioni sempre più in forte difficoltà.

Continua inoltre la manifestazione dei Magistrati, che fino al prossimo 14 luglio si asterrà dall’espletare turni straordinari. Si aggiungono inoltre ai manifestanti i dipendenti della Rai, su richiesta dei sindacati Ugl-Informazione, Snater, Uilcom-Uil, Slc-Cgil, e Libersind Confsal. I lavoratori del settore Rai e Tv si asterranno dai turni straordinari fino al prossimo 14 giugno, mentre domani è previsto uno sciopero nazionale che riguarda l’intero turno di lavoro. Si uniscono ai cori anche i lavoratori del Servizio Sanitario Nazionale dell’Azienda Usl Modena e prevederà un blocco dello straordinario fino al prossimo 3 luglio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori