Incendio a Camden Market/ Londra, video: cause ancora ignote. “Temevano che lo stabile esplodesse”

- Silvana Palazzo

Londra, incendio a Camden Market: video. nessun ferito, ma danni ingenti nella quarta attrazione più visita della City. Le ultime notizie e gli aggiornamenti sul nuovo rogo

camden_market_londra_incendio_twitter
Grave incendio a Londra
Pubblicità

Un nuovo incendio a Londra, ma non devastante come quello alla Grenfell Tower. Paura la scorsa notte a Camden Market, ma le fiamme sono state domate in tre ore dalle squadre dei vigili del fuoco. Non è ancora nota la causa del rogo: è stata aperta un’inchiesta per accertare ciò che ancora non si sa. Tanta paura, perché, come ha spiegato un testimone, si temeva che lo stabile esplodesse. «Guardavamo le fiamme, ma temevamo che lo stabile potesse esplodere in qualsiasi momento poichè lì vicino ci sono ristoranti con cucine», ha dichiarato Joan Ribes. Per fortuna dopo l’incendio al Camden Market non sono stati registrati feriti: «Siamo stati chiamati sette minuti dopo la mezzanotte, abbiamo mandato anche l’Hazardous Area Response Team (il servizio di ambulanze specifico per gli ambienti pericolosi). Non abbiamo soccorso nessuno», aveva spiegato un portavoce del servizio ambulanze di Londra. (agg. di Silvana Palazzo)

Pubblicità

Un’altra notte di paura per Londra, a meno di un mese dalla tragedia della Grenfeell Tower, in cui persero la vita 80 persone. Un altro incendio è divampato nella City, questa volta a Camden Market. Sul posto sono intervenuti una settantina di vigili del fuoco con 10 automezzi: hanno sparato acqua contro tre piani e il tetto di uno stabile all’interno del complesso. In zona sono arrivate diverse ambulanze, anche quella dell’unità speciale per gli ambienti di particolare pericolo, ma nessuna persona è rimasta ferita e ha avuto bisogno di cure. Lo ha spiegato la portavoce dei soccorsi. Il fuoco comunque pare essersi sprigionato al di sopra del ristorante Honest Burger, nei pressi del mercato, un luogo molto popolare tra londinesi e turisti per negozi e locali notturni. Il mercato è infatti la quarta attrazione più visitata di Londra.

Billy Dunmore, uno studente di 22 anni, ha raccontato al Guardian di aver visto le fiamme arrivare verso la strada dalle finestre sopra il ristorante mentre passavano alcuni amici e che la zona comunque era deserta. Questa testimonianza è stata confermata da Tim Hobern, gestore di un bar nei pressi di Camden Market, il quale ha precisato di aver visto il fuoco nel negozio di chitarre. Per fortuna quando l’incendio è divampato il mercato era vuoto, visto che chiude intorno alle 19.

Pubblicità

Non si tratta del primo incendio a Camden Market: uno ben più grande aveva distrutto gran parte del mercato nel 2008, tanto che i negozi all’interno rimasero chiusi per molti mesi. I danni di quest’ultimo rogo, che la London Fire Brigade ha dichiarato sotto controllo, sono comunque ingenti. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori