INCENDIO SULLA A1 MILANO NAPOLI/ Video, Gianluca Ginoble de Il Volo: “Mai visto niente del genere”

Incendio sulla A1 Milano Napoli: il video. Gianluca Ginoble de Il Volo: “Mai visto niente del genere”. Le ultime notizie e gli aggiornamenti sul rogo, spento dopo oltre due ore

22.07.2017 - Silvana Palazzo
incendio_autostrada_a1
Incendi in Italia (LaPresse)

Ancora emergenza incendi in Italia: uno è divampato sull’A1 Milano Napoli, costringendo Autostrade per l’Italia a chiudere intorno alle 15 il tratto compreso tra l’allacciamento con l’A24 e Ponzano Romano in direzione di Firenze e il tratto tra Orte e l’allacciamento con la diramazione Roma Nord in direzione della capitale. Il rogo si è sviluppato nelle aree adiacenti alle competenze autostradali, ma per fortuna non ci sono feriti. L’incendio è stato spento alle 17.30 circa, ma non è ancora stata aperta l’A1 nel tratto Orte-Roma in entrambe le direzioni. Non ci sono problemi sull’autostrada, ma spetta alle autorità di pubblica sicurezza dare l’autorizzazione ad Autostrade per l’Italia per far riprendere la circolazione. Al momento non è possibile lanciare ipotesi o fare previsioni, perché stanno ancora operando mezzi aerei nell’area per spegnere gli ultimi focolai.

INCENDIO SULLA A1 MILANO NAPOLI: IL VIDEO

GINOBLE, CANTANTE DE IL VOLO: “MAI VISTO NIENTE DEL GENERE”

L’incendio è stato ripreso anche da Gianluca Ginoble, cantante de Il Volo, che ha postato il video su Instagram. «Devastante incendio sull’A1 Roma-Napoli!!!! Mai visto niente del genere!!!!!!», ha scritto quando lo ha condiviso sui social. Sulle colonne de Il Sole 24 Ore la testimonianza invece della giornalista Morena Pivetti, rimasta ferma per circa un’ora e mezza per l’incendio ai bordi dell’A1: «Paesaggio lunare: tutto bruciato, polvere grigia e pezzetti di cenere che volavano, sopra di noi almeno tre elicotteri con il loro carico d’acqua volteggiavano». Per fortuna tutto tranquillo in coda, nonostante i quaranta gradi. «Molti intorno a me sono scesi dalle auto, ma nessuno protestava: guardavamo le nuvole di fumo nero che continuavano ad alzarsi in cielo». Per smaltire i cinque chilometri di coda sono stati fermati gli elicotteri che stavano gettando acqua. «Non mi sono mai sentita in pericolo ma certo la devastazione era impressionante: non credo di aver mai visto nulla di simile», ha concluso Pivetti.

??Devastante incendio sull’A1 Roma-Napoli!!!! Mai visto niente del genere!!!!!!??

Un post condiviso da Gianluca Ginoble Il Volo (@gianginoble11) in data: 22 Lug 2017 alle ore 06:25 PDT




© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori