PALAZZINA CROLLATA/ Ultime notizie, Anguillara: esplosione in villetta, 4 feriti (oggi, 22 luglio 2017)

- Dario D'Angelo

Palazzina crollata ad Anguillara: forse una fuga di gas all’origine dell’esplosione che ha causato il crollo di una villetta in via Grotte di Castellana, 26. Al momento i feriti risultano 4.

torre_annunziata_crollo_vigili_del_fuoco_2017
Crollo palazzina, immagini di repertorio

Una palazzina è crollata oggi, sabato 22 luglio, ad Anguillara Sabazia, in via Grotte di Castellana, 26. Lo stabile, una villetta a due piani, secondo quanto riferisce Il Corriere della Sera, sarebbe stato interessato da un’esplosione avvenuta poco prima delle 8 di questa mattina, la cui origine sarebbe da rintracciare in una presunta fuga di gas. La palazzina crollata risultava abitata da 4 persone, tutte in età avanzata, soccorse dal personale sanitario del 118 giunto prontamente sul posto dopo essere stato allertato e trasportate in ospedale.

Nello specifico gli occupanti dell’abitazione sarebbero un uomo e 3 donne, e proprio una di queste sarebbe la paziente più grave. Le sue condizioni di salute hanno infatti reso necessario il trasferimento d’urgenza in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio di Roma. La prima ricostruzione degli inquirenti giunti sul luogo della deflagrazione è che la presunta fuga di gas si sia verificata in uno degli appartamenti al piano terra, e che la portata dell’esplosione abbia causato il totale crollo del villino a due piani. Sul posto, a partire dalle 8 di oggi, sono impegnate ben cinque squadre dei vigili del fuoco, nonché i carabinieri della compagnia di Bracciano. Ulteriori aggiornamenti sulle condizioni dei 4 anziani rimasti feriti nel crollo del villino e sui motivi all’origine dell’esplosione verranno forniti nelle prossime ore. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori