AUTOSTRADE/ Traffico e bollettino viabilità: Molise, chiusa A14 per incendio Fiat Termoli (oggi 23 luglio)

Autostrade, ultime notizie traffico e bollettino viabilità: oggi 24 luglio 2017, info e situazione in tempo reale. Code su A14 con anche un incidente, traffico regolare su A1 a Roma nord

23.07.2017 - Niccolò Magnani
Autostrada_alto_lapresse
Immagini di repertorio (LaPresse)

A14 CHIUSA IN MOLISE PER INCENDIO

Un doppio incendio nella zona presso il casello di Termoli ha costretto i vertici di Autostrade per l’Italia a chiudere il tratto di 20 km di A14 fra le uscite di Vasto Sud (Chieti) e Poggio Imperiale (Foggia). Secondo quanto riporta l’Ansa, l’area è attraversata da forte fumo nero all’altezza del km 497 e in secondo luogo anche per un incendio che interessa il nucleo industriale dello stabilimento della Fiat a Termoli (tra il km 476 e 478). Non ci sono feriti particolari e nemmeno intossicati: la chiusura tempestiva dell’autostrada ha impedito grosse ripercussioni, se non per il traffico che comprensibilmente ora è bloccato per larga parte del Molise. «Autostrade per l’Italia informa che sul posto, oltre al personale della Direzione 7/o Tronco di Pescara, ci sono pattuglie della Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco»: l’incendio è partito da una tensostruttura in plastica che conteneva materiale non produttivo. Le fiamme si sono propagate rapidamente lambendo numerose aziende del polo ‘Valle Biferno’, costringendo così la chiusura dell’autostrada attinente.

A14, 6 KM DI CODA A BOLOGNA

Il traffico sulle autostrade italiane prosegue in questo lunedì di fine luglio che porta in vacanza ancora altri italiani che magari hanno preferito evitare la partenza nel weekend che poter avere strade più libere del consueto: non è così sull’A14 in zona Bologna visto che il bollettino viabilità in tempo reale del sito Autostrade per l’Italia segnala un incidente nel tratto fra Imola e Bologna San Lazzaro, in direzione Taranto. Ben 6 chilometri di coda in direzione sud per via dei mezzi di soccorso che stanno tentando di liberare la carreggiata notevolmente occupata dai veicoli coinvolti nello schianto. Sempre in centro Italia, code tra Ferrara Nord e Occhiobello sull’A23 per un veicolo in avaria in direzione Padova: da segnalare anche le consuete code tra Sesto San Giovanni e Bivio Viale Certosa a Milano sull’A4 in direzione Torino, per motivi di traffico intenso cittadino, Da ultimo, sull’A23 Torino-Trieste coda in uscita alla barriera di Ugovizza per forte traffico intenso tra pendolari e vacanzieri in direzione Francia. 

CODE SULLA BRENNERO-MODENA

Ancora una domenica di traffico intenso, soprattutto nelle ultime ore si fanno registrare code in particolare nelle strade del Nord Italia. A causa di un incidente, un chilometro di coda si è già formato sulla Faenza-Imola tra Faenza e il Bivio A14/Diramazione Ravenna. Automobili in coda anche presso la Dogana Svizzera, sulla Como-Chiasso intorno alle ore 13:30 segnalata Coda tra Lago di Como e Chiasso per Attraversamento Dogana. Per traffico intenso, sulla Brennero-Vipiteno coda di 2 chilometri in direzione Modena tra Dogana del Brennero e Vipiteno. Anche in direzione Brennero la situazione non sembra essere migliore, sulla Affi-Rovereto traffico Rallentato tra Affi e Rovereto Nord nel versante opposto della A22 Brennero-Modena. La situazione sembra essere decisamente più tranquilla sulle autostrade del centro-sud, anche se coloro che rientreranno dal weekend dovranno mettere in conto un sensibile aumento del traffico mano a mano che si avvicina la serata, con possibili code ai principali caselli autostradali. (agg. di Fabio Belli)

CODE SU A14 PER INCIDENTE

La situazione delle autostrade italiane nell’ennesimo weekend da bollino rosso vede ancora molto traffico, nonostante il grosso degli esodi per questo fine settimana sia avvenuto tra venerdì sera e l’intera giornata di ieri del sabato 22 luglio. Stando al bollettino in tempo reale diffuso dal sito Autostrade per l’Italia, si scopre come la situazione del traffico sia particolarmente congestionata sull’A14 Bologna-Ancona. In primo luogo, per un incidente avvenuto a Imola che sta causando 3 km di coda tra Castel San Pietro e Imola in direzione Taranto. Altre code invece in uscita a Rimini sud provenendo da Bologna al km 127 in direzione sud, per forte traffico intenso, esattamente come sta avvenendo in direzione Ravenna nel tratto tra Nodo Diramazione Ravenna SS16 Adriatica e la SS 309, con code in aumento.

RIAPERTA L’A1 A ROMA NORD DOPO L’INCENDIO

Torna nella normalità la situazione avvenuta ieri sull’A1 a Roma Nord per via del devastante incendio che ha bloccato per ore la zona tra Orte e l’allacciamento con la Diramazione Roma nord in direzione di Napoli, coinvolgendo anche l’allacciamento dell’A24 a Ponzano Romano. Ore e ore di auto immobili, mezzi di soccorso in gestione d’emergenza con i Vigili del Fuoco che hanno tentato di spegnere le fiamme a ridosso dell’Autostrada, tenendo anche conto come l’emergenza siccità renda ancora più difficile il reperimento di acqua disponibile per fronteggiare i continui incendi e roghi che spuntano nel Lazio. Tanti automobilisti incolonnati ieri tra il fumo sono stati scortati dalla polizia fuori dall’autostrada mentre elicotteri e Canadair lottavano con le fiamme: la situazione è tornata verso la normalità attorno alle 19 di ieri sera, con il traffico e le condizioni della strada tornate a pieno regime e regolari in piena nottata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori