ALLARME BOMBA STAZIONE CENTRALE?/ Milano, falso allarme, passeggeri lamentano disagi (Atm ultime notizie)

- Niccolò Magnani

Metro M2-M3, allarme bomba in Stazione Centrale? Ultime notizie, Atm: linee Gialla e Verde sospese nei pressi della fermata Centrale, aggiornamenti live e linee sostitutive

sciopero_mezzi_metro_lapresse_2017
Foto Pixabay

Ormai gli allarmi-bomba nelle grandi città italiane sono all’ordine del giorno. Nonostante questo, i disagi quando si verificano tendono sempre a moltiplicarsi. La chiusura delle linee M2 e M3 nella metropolitana di Milano per un allarme bomba alla Stazione Centrale, poi rivelatosi infondato, non hanno risparmiato disagi anche importanti ai passeggeri che si sono trovati a dover evacuare la zona. In particolare, secondo alcune testimonianze su Facebook, alcuni passeggeri in transito sono stati chiusi all’interno della stazione, serrata al momento delle verifiche per l’allarme, prima ancora di essere fatti uscire. Qualcuno ha forzato gli sbarramenti, altri hanno semplicemente atteso che i varchi fossero riaperti per sgomberare del tutto l’area. Di certo c’è stata una certa confusione che ha lasciato dubbi su come la situazione sarebbe stata gestita se ci fosse stato davvero un allarme bomba. Ad ogni modo dopo le verifiche le linee della metropolitana riprenderanno il loro normale funzionamento, col personale dell’ATM che segnalerà la completa ripresa del servizio (agg. di Fabio Belli)

Ci risiamo, ennesimo allarme bomba nella Stazione Centrale di Milano provoca in piena ora di punta per il ritorno dal lavoro dei vari pendolari il panico e i disagi per le metro M2 e M3 chiuse: per “motivi di ordine pubblico e disposizioni delle autorità per verifiche in corso”, come hanno diramato gli altoparlanti delle stazioni della linea Gialla e Verde, Atm ha fatto chiudere non solo la stazione di Centrale delle metro M2-M3. Come spiega il servizio online Atm_informa, «linea gialla M3 bloccata tra Sondrio e Repubblica, In superficie è attivo il collegamento con bus sostitutivi» ma anche la linea Verde M2 è sospesa tra Garibaldi e Caiazzo. Non vi sono al momento segnali di panico prolungato, se non nei primi minuti della lettura del messaggio agli altoparlanti:

Solo il disagio per la stazione più frequentata di Milano improvvisamente chiusa per l’ennesimo zaino sospetto o borsa lasciata incustodita che fa scattare giustamente le pratiche anti-terrorismo, sempre allerta in periodo di attentati per rutta l’Europa. Le linee sostitutive sono già in azione, come ci riporta la nostra fonte diretta che si trovava sulla metropolitana nel momento dell’annuncio del procurato allarme. Nei prossimi minuti vi saranno tutti gli aggiornamenti, specie per il riprisitino del traffico metro e ferroviario nei pressi della Stazione Centrale di Milano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori