TERREMOTO OGGI/ INGV ultime scosse: Umbria, sisma M 1.0 a Perugia (31 luglio, ora 0:35)

- Silvana Palazzo

Terremoto oggi: Perugia, sisma M 1.0 secondo i dati INGV in tempo reale di oggi 31 luglio 2017. Ultime notizie e aggiornamenti in diretta sui fenomeni sismici

amatrice_terremoto_macerie_lapresse
Terremoto oggi ad Amatrice (LaPresse)

UMBRIA, SCOSSA DI 1.0 M IN PROVINCIA DI PERUGIA

Cinque scosse di terremoto si sono susseguite nel Centro Italia poco prima della mezzanotte, ma per fortuna nessuna intensa e quindi pericolosa per cose e persone. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) comunque continua a monitorare l’attività sismica. L’ultima in ordine cronologico è avvenuta in Umbria. L’epicentro del sisma è stato individuato in provincia di Perugia e più precisamente a latitudine 42.7, longitudine 12.93 e ad una profondità di 10 chilometri. Il terremoto, avvenuto alle 23:58, è stato di magnitudo M 1.0 sulla scala Richter. I Comuni entro i 20 chilometri dall’epicentro del terremoto sono i seguenti: Poggiodomo (PG), Monteleone di Spoleto (PG), Cascia (PG), Scheggino (PG), Sant’Anatolia di Narco (PG), Vallo di Nera (PG), Cerreto di Spoleto (PG), Ferentillo (TR), Polino (TR), Leonessa (RI), Spoleto (PG), Norcia (PG), Montefranco (TR), Arrone (TR) e Campello sul Clitunno (PG).

MAR ADRIATICO, SCOSSA DI 2.8 M

Una scossa di terremoto è stata registrata alle 23:19 di ieri nel Mar Adriatico dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Il sisma è stato intenso, ma comunque non pericolosamente forte: la magnitudo segnalata è di M 3.6 sulla scala Richter. L’epicentro del terremoto è stato individuato non molto lontano da Termoli: latitudine 42.58, longitudine 15.46 e ad una profondità di 10 chilometri. Alle 18:58 di ieri invece un terremoto di magnitudo M 3.1 è avvenuto nella zona nord occidentale della costa calabrese. L’epicentro è stato individuato in questo caso in provincia di Cosenza. Diamante, Belvedere Marittimo, Maierà, Santa Maria del Cedro, Grisolia e Buonvicino sono i Comuni entro 20 km dall’epicentro, che è stato individuato con le seguenti coordinate geografiche da parte di INGV: latitudine 39.65, longitudine 15.66 e ad una profondità di 279 chilometri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori