Incidente stradale/ Marina di Grosseto, auto contro albero va a fuoco: tre morti carbonizzati

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 4 luglio 2017: Milano, Viale Monza scontro auto-scooter, un ferito grave. Scontro mortale su A3 a Napoli, morto un centauro dopo tamponamento

carabinieri_incidente_moto_lapresse_2017
Incidente, tamponamento scooter (LaPresse)

L’incidente stradale avvenuto in Toscana a Marina di Grosseto ha sconvolto i soccorritori che non hanno potuto che constatare la morte dei tre presenti dell’auto finita contro un albero alle prime luci del mattino sulla strada verso Castiglione della Pescaia. Per cause ancora tutte da accertare l’auto è uscita fuori strada ed è finita contro un albero, ma quello che è chiaro è purtroppo quanto avvenuto subito dopo: il veicolo, una Renault Clio, è andata subito a fuoco per l’impatto violentissimo. I tre a bordo non sono riusciti a liberarsi e sono morti carbonizzati all’intero dell’abitacolo, in uno spettacolo tragico per chi ha dovuto soccorrerli. Tutte e tre grossetani, erano giovani e stavano tornando da una serata passata in Movida nell’estate toscana

Grave incidente stradale questa mattina a Milano nord ha bloccato e sta bloccando il traffico verso uno degli snodi principali della metropoli lombarda: in direzione Piazzale Loreto, precisamente in Viale Monza, si sono scontrati un’auto e uno scooter con un impatto violentissimo che ancora deve essere stabilito dalla dinamica precisa della Stadale. Ad essere in più serie condizioni è lo scooterista, trasportato d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservata, anche se non sembra rischi la vita (fonte Milano Today). Si tratta di un 34enne straniero che ha avuto la peggio nello scontro avvenuto poco prima delle ore 7 in pieno traffico mattutino dei pendolari: illeso il conducente dell’auto invece che non ha voluto essere trasportato in ospedale, spiega ancora Milano Today.

Gravissimo incidente invece avvenuto ieri sera sull’autostrada A3 ai pressi di Napoli, tra gli svincoli di Torre del Greco e Portici: coinvolti nel violento incidente sono state una moto e un’auto, con purtroppo il centauro che ha subito la violenza pazzesca nello scontro, rimanendo senza vita in mezzo alla strada. Il traffico è stato messo ko nella tarda serata e fino alle prime luci dell’alba, con lunghe code mentre i soccorsi erano dietro ai due coinvolti nel tragico incidente e mentre i vigili del fuoco provvedevano allo spostamento dei mezzi distrutti e delle lamiere sparse lungo la carreggiata verso Napoli. Il bilancio grave riporta la questione sicurezza al primo posto, con la moto che viaggiava ad alta velocità e che non ha permesso al centauro di poter frenare in tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori