INCIDENTE STRADALE/ FiPiLi, furgone contro camion: due feriti e traffico in tilt (oggi 7 luglio 2017)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 7 luglio 2017: FiPiLi, furgone contro camion, due feriti e traffico in tilt. Roma, Torrespaccata, una 17enne morta dopo scontro scooter vs auto

carabinieri_incidente_moto_lapresse_2017
Incidente, tamponamento scooter (LaPresse)

Grave incidente stradale avvenuto questa mattina sulla Firenze-Pisa-Livorno (FIPILI) in direzione Mare, dove un furgone ha impattato contro un camion generando un caos nel traffico incredibile. Per prima cosa, il bilancio dei feriti conta due persone ricoverate, una di queste (l’autista del furgone) è purtroppo grave dopo lo scontro violento avvenuto alle ore 7 alla biforcazione verso Livorno tra Pontedera e Gello. Viabilità in tilt, visto che prima è stato chiuso l’intero tratto fino alla biforcazione con Pontedera e Ponsacco, e poi riaperto solo verso le 9, con le code che però sono ancora in corso in un tratto notoriamente molto trafficato, «con una ripercussione anche sulla viabilità ordinaria nella zona di Gello. Oltre al 118, sono intervenuti i vigili del fuoco di Pontedera e del distaccamento di Cascina», spiega il sito de La Nazione.

Gravissimo anche l’incidente avvenuto nei pressi di Roma, in località Torre Spaccata: ha purtroppo perso la vita una ragazza di 17 anni dopo che con il suo scooter (a bordo aveva anche una passeggera) è stata travolta da un’auto con bordo due persone. La dinamica è ancora tutta da scoprire, ma secondo quanto riporta Roma Today, lo scontro è stato davvero molto violento avvenuto nella notte appena passata tra viale dei Romanisti e via di Torrespaccata: i rilievi sono cominciati appena i soccorsi hanno fatto il loro dovere, trasportando i feriti in ospedale. Purtroppo la 17enne di nome Alexandra S. non ce l’ha fatta, troppo gravi le ferite inferte dopo l’impatto nell’incidente, in migliori condizioni decisamente l’amica sullo scooter e gli altri due a bordo dell’auto incidentata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori