Terremoto Oggi/ INGV: Lazio, sisma M 2.2 ad Amatrice (10 agosto 2017, ora 08:30)

- Silvana Palazzo

Terremoto oggi, ultime notizie INGV del 10 agosto 2017. Italia, scossa di 3.2 a Rieti. Gli aggiornamenti in tempo reale sui fenomeni sismici. In Croazia continuano le scosse

terremoto_04_pixabay
Immagini di repertorio (foto da Pixabay)

LAZIO, SCOSSA DI M 2.2 A RIETI

Non si placa l’attività sismica nel Centro Italia: la terra continua a tremare soprattutto ad Amatrice, teatro nei mesi scorsi di forti terremoti. L’ultimo registrato per fortuna non è stato particolarmente intenso. Stando ai dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) è avvenuto alle 3:54 di oggi, giovedì 10 agosto, alle 03:54. Di magnitudo M 2.2, il sisma è stato localizzato a latitudine 42.61, longitudine 13.24 e ad una profondità di 11 chilometri. Oltre ad Amatrice, i Comuni entro i 20 chilometri dall’epicentro del terremoto sono: Cittareale (RI), Montereale (AQ), Accumoli (RI), Capitignano (AQ), Campotosto (AQ), Borbona (RI), Posta (RI), Cagnano Amiterno (AQ), Barete (AQ), Arquata del Tronto (AP) e Pizzoli (AQ). Di attività sismica possiamo parlare anche per la Croazia, dove continuano a essere registrati terremoti, seppur ora di discreta intensità. Questo è il caso ad esempio del sisma di magnitudo M 2.4 avvenuto nei pressi della costa croata, nella zona settentrionale, a latitudine 45.2, longitudine 14.65 e ad una profondità di 10 chilometri.

MAR TIRRENO, SCOSSA DI M 2.7

Una scossa di terremoto di magnitudo M 2.7 è avvenuta ieri a largo del Mar Tirreno, nella zona meridionale che bagna la costa calabrese. Lo ha registrato la Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), secondo cui è avvenuto alle 22:40. L’ipocentro è stato individuato a 274 chilometri di profondità, l’epicentro è stato invece localizzato con le seguenti coordinate geografiche: latitudine 39.07, longitudine 15.63. Precedentemente è stato segnalato un terremoto di magnitudo M 2.0 nelle Marche. Registrato alle 21:48 nella provincia di Macerata, il sisma è avvenuto a latitudine 42.94 e longitudine 13.04, con ipocentro a 5 chilometri di profondità. Visso (MC) il Comune più vicino all’epicentro, ma entro i 20 chilometri dallo stesso si segnalano: Monte Cavallo (MC), Preci (PG), Ussita (MC), Sellano (PG), Castelsantangelo sul Nera (MC), Fiordimonte (MC), Pieve Torina (MC), Pievebovigliana (MC), Fiastra (MC), Acquacanina (MC), Muccia (MC), Serravalle di Chienti (MC), Bolognola (MC), Cerreto di Spoleto (PG) e Norcia (PG).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori