BIMBA IN VALIGIA/ Padre nasconde la figlia di 6 anni nel bagaglio per portarla al mare in Grecia

- Paolo Vites

Siccome la madre separata non aveva permesso all’ex marito di portare la figlia di 6 anni in Grecia, l’uomo ha pensato di chiuderla in una valigia e partire. E’ stato scoperto

bambini_gioco_pixabay_2017
Immagine dal web

C’è modo e modo di fare le valigie. Spesso problematico riuscire a infilare tutto quello che vogliamo portarci in vacanza dentro, si ricorre a metodi d’urto, tipo sedersi sopra mentre si armeggia con le chiusure. Valige e valigioni, dai tempi degli immigrati del sud che le legavano con lo spago per non farle “esplodere” durante il viaggio. Un papà milanese ad esempio ha avuto una ideona spettacolare visto il problema che si trovava davanti. Separato dalla moglie, voleva portare la figlia di sei anni in vacanza con lui e la sua nuova compagna alle Cicladi, ma la madre, temendo per la giovane età della figlia, non si fidava e così ha negato all’ex marito la carta di identità per l’espatrio, dato che i minori non possono lasciare l’Italia senza l’autorizzazione di entrambi i genitori. Ma lui, sorta di Fantozzi dell’assurdo, ha avuto una idea luminosa: ha chiuso la figlia in valigia. No, ma è successo per davvero. L’ha portata ad Ancona dove dovevano imbarcarsi e le ha detto di entrare dentro, così per gioco, che poi sarebbero partiti per le vacanze.

La piccolina ha creduto al gioco e si è infilata nella valigia. Purtroppo per l’astutissimo padre la polizia di controllo agli imbarchi ha chiesto di aprire la valigia: ne è uscita fuori la bimba, sorridente. Il gioco è finito? avrà pensato, mentre nessuno credeva a quello che vedeva. Avvertita, la madre è corsa ad Ancona e mentre i poliziotti intrattenevano la bimba facendola giocare, la coppia si è chiusa in una stanza a litigare e discutere per ore. Alla fine la madre, come sempre succede con le donne, ha dimostrato ragionevolezza e senso di realismo nonché di collaborazione, ha concesso all’uomo di portare la piccola in vacanza in Grecia. Speriamo che al ritorno non gli venga in mente di chiuderla di nuovo in valigia. Si scherza, ma poteva essere una tragedia, la piccola avrebbe potuto morire per soffocamento. Una madre di grande spirito, a cui però consigliamo di lasciare la figlia il meno possibile a un padre così irresponsabile. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori