FACEBOOK DOWN/ Login impossibile, panico social: le possibili soluzioni

- Silvana Palazzo

Facebook down, login impossibile: le ultime notizie di oggi, 23 agosto 2017. Panico social: i problemi si stanno diffondendo in tutta Europa. La reazione degli utenti, i disservizi segnalati

facebook_1_rete_internet_socialnetwork_lapresse
Lapresse

I problemi tecnici che si sono registrati oggi su Facebook tra gli utenti d’Europa non sono passati inosservati. Le cause, come rivela SkyTg24 sono ancora oscure ma ad essere colpiti sono stati in modo particolare gli utenti Windows che utilizzano Google Chrome. Ma c’è una soluzione al problema? A quanto pare sì e permetterebbe di risolvere la causa di quello che per molti utenti, da questa mattina, si è rivelato un vero e proprio incubo: l’improvviso down del social network più utilizzato di sempre. Sebbene i principali problemi sono stati registrati nel Regno Unito, le segnalazioni sono giunte da tutta Europa. Tramite i numerosi tweet è stato possibile comprendere anche come arrivare ad una soluzione definitiva e riprendere in mano il proprio profilo Facebook senza rinunciare a post e messaggi. Innanzitutto, se si utilizza come browser predefinito Chrome, sarà possibile ovviare ai problemi tecnici di natura ignota accedendo in forma anonima. Un ulteriore suggerimento arriva dal The Guardian: tenendo premuto il tasto Shift (il “maiuscolo”) occorre cliccare il riavvio sul proprio browser o, in alternativa, premere la combinazione Shift e poi F5 sulla tastiera. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

PANICO TRA GLI UTENTI

Panico tra molti degli iscritti a Facebook: il popolarissimo social network è down. Impossibile per tanti iscritti effettuare il login per accedere alla propria pagina e usufruire dei tanti servizi offerti. Stando ai dati raccolti dal quotidiano britannico Express, circa il 39% degli utenti non è in grado di effettuare l’accesso al social network di Mark Zuckerberg. Nel frattempo però è arrivato al 59% il numero degli utenti che hanno segnalato un blackout totale del sito. Difficoltà di accesso anche attraverso le applicazioni mobile, quindi con smartphone o tablet: il 7% non riesce neppure così ad usare Facebook. Facile immaginare la reazione dei tantissimi affezionati a Facebook, sempre connessi attraverso i vari sistemi al celebre sito. Ora i tantissimi utenti che hanno riscontrato questi disservizi stanno inondando altri social media per denunciare i problemi.

CROLLA IL SERVER DI FACEBOOK: LE REAZIONI DEGLI UTENTI

«Ragazzi, riuscite a caricare Facebook sul pc? Il sito è down», scrive ad esempio un utente su Twitter. C’è ovviamente chi riesce ad affrontare questa “emergenza” con ironia: «Il server di Facebook è down? Questo significa che ora devo farmi una vita reale?», scherza un altro utente. E infatti c’è chi approfitta dei disservizi riscontrati da Facebook per ritagliarsi del tempo per prepararsi una tazza di tè. Altri problemi erano stati riscontrati da Facebook l’8 giugno scorso, al punto tale che era impossibile pubblicare post sul social. In poco tempo dunque #FacebookDown è diventato un trend. I principali disagi si registrano in particolare nell’Europa Settentrionale, in particolare in Inghilterra. Ma i problemi si stanno diffondendo a macchia d’olio. Potrebbe trattarsi – secondo il sito Down Detector, di un problema legato al maltempo, ma non ci sono conferme. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori