San Bartolomeo Apostolo/ Santo del giorno, il 24 agosto si celebra il martire che divulgò il Cristianesimo

- Matteo Fantozzi

San Bartolomeo Apostolo, si celebra oggi il martire che diffuse il Cristianesimo in vari paesi come l’India e la Mesopotamia. Fu fatto prigioniero e uccisa da Re Astiage.

croce_pixabay_2017
Pixabay

Bartolomeo nasce a Caana nel I secolo dopo Cristo. Secondo alcuni documenti ufficiali, è stato tramandato che il futuro Santo sia stato un pescatore e che abbia esercitato questa professione in Galilea. Ad certo punto Bartolomeo conosce Giovanni il Battista e si unisce alla cerchia dei suoi discepoli. Il gruppo incomincia a predicare la Parola di Dio. Successivamente, il pescatore incontra un uomo, che si chiama Filippo. I due diventano subito molto amici. Filippo allora racconta a Bartolomeo che Gesù, il figlio di Giuseppe di Nazaret, è il Messia, inviato da Dio in terra. In un primo momento, il futuro Santo non crede alle parole del suo amico, ma successivamente decide di incontrare il Nazareno. Viene condotto quindi da Filippo sulle rive del fiume Giordano. In questo posto Bartolomeo incontra il Cristo, che gli racconta di averlo salvato da bambino, grazie all’intercessione della Vergine Maria. Dopo aver ascoltato queste parole, il futuro Santo diventa subito un apostolo di Gesù e inizia a predicare il suo messaggio. In seguito alla crocifissione del Figlio di Dio, Bartolomeo si mette a diffondere il Cristianesimo in vari paesi, come in India e in Mesopotamia. Giunto nell’Armenia maggiore, poi, l’Apostolo riesce a convertire alla religione cristiana parecchia gente. Per questa ragione viene fatto prigioniero dal Re Astiage, che lo fa prima scorticare vivo e dopo decapitare. Bartolomeo dunque muore ad Albanopolis, in Armenia, nel 68 dopo Cristo. Per il suo martirio è stato nominato Santo dalla Chiesa Cattolica e la sua festa si celebra il 24 Agosto di ogni anno.

LE FESTE E LE SAGRE DEDICATE AL SANTO

San Bartolomeo è il Patrono di Benevento. In questa città, il 24 agosto di ogni anno, per la festa patronale, c’è una messa solenne nella Chiesa di San Bartolomeo, presieduta dall’Arcivescovo. In seguito, la statua del Patrono viene portata in processione per le strade di Benevento e moltissimi pellegrini rendono omaggio al passaggio del simulacro religioso. Successivamente, in piazza San Bartolomeo c’è un bellissimo concerto di musica lirica, che attrae parecchie persone. In occasione dei festeggiamenti del 24 agosto, a Benevento si organizzano anche delle sagre, dove in appositi stand la gente ha l’opportunità di mangiare le specialità del posto, come le lasagne e gli involtini di fegato d’agnello.

GLI ALTRI SANTI CHE SI FESTEGGIANO OGGI

Oltre a San Bartolomeo, il 24 Agosto si festeggiano: Sant’Emilia de Vialar, San Giorgio il Limniota, Santa Giovanna Antida Thouret e Sant’Audoeno di Rouen. I Beati, che si commemorano il 24 Agosto, invece sono: Encarnación Rosal e Miroslav Bulešic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori