INCIDENTE STRADALE/ Novara, finisce sotto un Suv con la bici: resta incastrata fra le lamiere (oggi, 3 agosto)

- Dario D'Angelo

Incidente stradale, 3 agosto 2017: a Novara una donna è stata investita da un Suv mentre andava in bici. Pericoloso scontro fra due automobili in direzione Marina di Grosseto. 

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Pesaro, esce e si imbatte nell'incidente mortale del figlio (Pixabay)

Un pericoloso incidente stradale ha rischiato di trasformarsi in tragedia a Novara, teatro dello scontro tra un Suv e una donna in bicicletta. Quest’ultima, come riportato dal portale Novara Today, intorno alle 16 di ieri, mercoledì 2 agosto 2017, stava pedalando in via Prestinari. Per dinamiche ancora tutte da chiarire, la ciclista è stata sbalzata di sella andando a finire sotto la carrozzeria dell’Suv, dov’è rimasta pericolosamente incastrata per diversi minuti. Dopo l’impatto sono state prontamente allertate le autorità, che si sono precipitate sul posto per estrarre la donna dalle lamiere. Sul luogo dell’incidente sono dunque arrivati gli agenti della polizia municipale, i sanitari del 118 e i pompieri del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Novara. Questi, dopo aver estratto la donna, sono riusciti a stabilizzarla sul posto. Subito dopo hanno provveduto al trasporto in ospedale, dove la sfortunata ciclista è stata sottoposta a tutte le cure del caso. 

INCIDENTE STRADALE: ULTIME NOTIZIE 3 AGOSTO 2017

SCONTRO VERSO MARINA DI GROSSETO

Poteva finire molto peggio per i passeggeri a bordo delle due automobili coinvolte in un incidente stradale sul tratto che porta verso Marina di Grosseto. Come riportato da ilgiunco.net, uno scontro violentissimo è andato in scena intorno alle 21 di ieri, mercoledì 2 agosto 2017, sulla strada di Trappola. Dinamica dell’impatto ancora da ricostruire da parte della Polizia Stradale, che al suo arrivo sul luogo dell’incidente ha potuto osservare come uno dei due mezzi coinvolti si sia ribaltato sulla carreggiata finendo per poggiarsi al guard rail su una fiancata, con il tettuccio schiacciato dalla forza d’urto. Ad avere la peggio, dunque, è sata in particolare una vettura, sulla quale viaggiavano due donne. Le passeggere erano rimaste incastrate all’interno di quel che rimaneva dell’automobile su cui avevano viaggiato fino al momento dell’impatto. Ad estrarle dalle lamiere, fortunatamente vive, sono stati i Vigili del fuoco di Grosseto. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori