SCONTRO TRAM-AMBULANZA/ Milano, incidente via Ripamonti: salvi i due pazienti dializzati (ultime notizie)

- Niccolò Magnani

Milano, incidente stradale e scontro fra tram e ambulanza in via Ripamonti, a sud della città. Ultime notizie, non ci sono feriti gravi, salvi i 2 pazienti in dialisi a bordo dell’ambulanza

tram_milano_incidente_mezzi_atm_vigili_lapresse_2017
Immagine di repertorio (LaPresse)

Alle ore 6.20 questa mattina è avvenuto un tremendo scontro a Milano zona sud tra un tram e un’ambulanza all’incrocio tra Via Rutilia e Via Ripamonti, in direzione dell’ospedale Ieo giusto a poche centinaia di metri dal quartiere lì vicino di Vicentino. Il mezzo dell’ambulanza incidentato non appartiene al 118 ma è gestito da una ditta privata di volontari: ebbene, con a bordo due pazienti in dialisi, alle prime luci dell’alba il terribile schianto con il tram della linea 24 che ha fatto vivere attimi di paura. La principale arteria della zona sud di Milano è stata dunque per almeno un’ora e mezza bloccata per il traffico dopo il tentativo di districare le lamiere di tram e mezzo di autoambulanza. Pare, secondo le prime stime della Stradala, che il conducente del tram non abbia sentito l’arrivo dell’ambulanza ma saranno i rilievi ufficiali nelle prossime ore a stabilire eventuali responsabilità e dinamica dell’incidente.

MILANO, SCONTRO AMBULANZA-TRAM IN VIA RIPAMONTI

SALVI I DUE PAZIENTI TRASPORTATI

Sono per fortuna tutti i salvi i protagonisti dello spiacevole scontro tra il tram 24 e l’ambulanza che stava trasportando due pazienti dializzati verso il pronto soccorso: gli unici contusi infatti sono rimasti il conducente del tram e due passeggeri a bordo del mezzo Atm, ma nessuno ha riportato ferite gravi o danni permanenti. A causa del tram bloccato il traffico è rimasto in “in tilt” fino alle ore 8, dopo però i vigili del fuoco e i mezzi della Stradale sono riusciti a liberare l’incrocio e trasportare via il tram normalmente sui binari. Momenti di panico, ma per fortuna i due pazienti in dialisi non hanno ricevuto alcuna conseguenza significativa dello schianto avvenuto all’improvviso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori