Incendi a Roma/ Video, campo scout evacuato a Firenze: 11 intossicati nel bosco (ultime notizie)

- Silvana Palazzo

Incendi a Roma, video e ultime notizie: fiamme tra Capena e Morlupo, 150 evacuati. Disagi anche sull’A24, tratto chiuso per un rogo. Gli aggiornamenti di oggi, sabato 5 agosto 2017

incendio_capena_roma
Incendio doloso a Sassari, un arresto

Non accenna a spegnersi, è proprio il caso di dirlo, l’emergenza incendi in tutta Italia. Roma e dintorni fra le zone più colpite, ma a bruciare è anche la zona di Firenze, dove da ieri pomeriggio ha preso fuoco il bosco di Marradi, nei cui pressi si era installato un campo scout. Undici le persone lievemente intossicate, fra suore e boy scout. Sul luogo dell’incendio, a partire dalle 7:50 di questa mattina, sono dovuti intervenire due elicotteri inviati dalla Sala operativa della Protezione Civile della Regione Toscana: uno dei due è già entrato in azione, mentre un altro è in procinto di intervenire. Come riportato da meteoweb.eu, la superficie in fiamme si estende per circa 10 ettari di territorio boschivo. Anche da terra si continua a tentare di avere la meglio sull’incendio con diverse squadre di volontari dell’Unione Comuni del Mugello e dei vigili del fuoco al lavoro a terra. (agg. di Dario D’Angelo)

ROMA, EMERGENZA INCENDI: ULTIME NOTIZIE, 5 AGOSTO 2017

FIAMME TRA CAPENA E CORLUPO

Un furioso incendio è scoppiato ieri pomeriggio tra Capena e Corlupo, a nord di Roma: sul posto sono intervenuti 14 mezzi per lo spegnimento e la bonifica delle aree coinvolte, oltre a sei elicotteri e un canadair. Per tutta la notte sono stati impiegati mezzi e personale VVF e della Protezione Civile per l’estinzione dei vari focolai rimasti accesi anche dopo l’intervento aereo con i lanci d’acqua. La situazione è di “massima allerta”, ma resta comunque sotto controllo. L’incendio è arrivato a lambire le abitazioni. Secondo il quotidiano locale Il Tiburno, una palazzina sarebbe andata in fiamme e alcuni abitanti della zona sono stati portati in salvo. Sono circa 150 persone le persone che sono state evacuate dalle loro case. Il sindaco Roberto Baretti ha chiesto ai residenti di non entrare nel centro abitato con i mezzi privati per agevolare gli interventi dei servizi anti incendi e dei soccorsi medico sanitari, quindi ha invitato le persone a non uscire di casa. L’incendio ha provocato anche un guasto alle linee telefoniche. 

FIAMME ANCHE ALL’INGRESSO DELLA CAPITALE: CHIUSA LA A24

Un vasto incendio è divampato anche all’ingresso di Roma, creando disagi sul tronchetto dell’A24. Complice il grande caldo, è tornata l’emergenza incendi nella Capitale. Per consentire le operazioni di spegnimento è stato chiuso lo svincolo Fiorentini e sulla tangenziale est. Il rogo di sterpaglie è scoppiato tra viale della Serenissima e via Filippo Fiorentini, creando momenti di grande paura: le fiamme hanno infatti lambito un distributore di benzina, ma per fortuna aveva i serbatoi dei carburanti interrati. Durante le operazioni di spegnimento del vasto incendio è stato trovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione. Il corpo è stato trovato nella vegetazione alle spalle del distributore di benzina: la morte non sarebbe legata all’incendio, ma sarebbe avvenuta alcuni giorni fa. Non si esclude, secondo Tgcom24, che si trattasse di un senza fissa dimora. Sono comunque in corso le indagini per far luce anche su questa vicenda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori