INCIDENTE STRADALE/ A24, Roma: camion travolge autobus Cotral, due feriti (oggi 15 settembre 2017)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie e fatti di oggi 15 settembre 2017: Roma, A24, camion centra in pieno l’autobus della Cotral a Ponte di Nona, due feriti. Donna investita e morta a Milano

Autostrada_alto_lapresse
Immagini di repertorio (LaPresse)

L’incidente stradale che a Roma sta tenendo in ansia il traffico e i pendolari è avvenuto ancora una volta nel tratto dell’A24 vicino alla Capitale: un autobus della Cotral è andato in avaria stamane attorno alle ore 6.30 e si è accostato a lato della carreggiata. Il problema è che poco dopo un camion isotermico che trasportava alimenti ha centrato in pieno e a tutta velocità il bus, probabilmente dopo aver perso il controllo visto che il mezzo pubblico si trovava sulla corsia di emergenza dell’autostrada romana, precisamente tra Settecamini e Ponte di Nona, come spiega Roma Today. Non è stata una strage per fortuna solamente perché nell’autobus non c’erano passeggeri, dato che era in panne su un autostrada: si stava dirigendo verso l’inizio del turno giornaliero. Feriti, i due conducenti, sono stati trasportati in codice giallo in ospedale dal personale del 118: sul posto, oltre i sanitari, anche tre pattuglie della Polizia Stradale di Roma Est. Il tratto dell’A24 è stato chiuso fino a poco fa per rimuovere tutti i detriti e per i rilievi di rito per scoprire come il camion possa aver centrato il mezzo Cotral, ma il traffico è ancora in tilt in direzione L’Aquila e Tivoli.

MILANO, MORTA INVESTITA DA AUTO PIRATA IN VIA IMBONATI

Gravissimo incidente stradale anche a Milano, con dinamica e conseguenze nettamente diverse da quelle romane: nella notte in Via Imbonati, zona nord, una donna cinese di 45 anni è stato investita e ha purtroppo perso la vita. Pare un’auto pirata, visto che nessuno si è fermato dopo aver investito la donna che attraversava la strada attorno alle 2 di notte: la vittima è stata portata subito al Fatebenefratelli ma dopo i primi esami purtroppo non ha retto per le troppe ferite ricevute. «Sul posto è intervenuto il 118 con un’automedica, non ci sono altre persone coinvolte. La dinamica dello schianto è ancora in fase di accertamento», riporta Il Giorno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori