AUTOSTRADE / Bollettino traffico e viabilità: incidente in A14, 3 feriti (ultime notizie, oggi 20 settembre)

- Matteo Fantozzi

Autostrade, bollettino traffico, situazione e info: Ultime notizie in tempo reale, oggi 20 settembre 2017 sulla viabilità. C’è stato un incidente in A14 che ha portato a tre feriti.

traffico_autostrade_1_lapresse_2017
Immagine di repertorio (LaPresse)

Il bilancio è di tre feriti con altrettanti ricoveri dopo un brutto incidente in A14 nella giornata di ieri. L’impatto tra due tir e un furgone si è verificato tra Loreto e Civitanove Marche e come riporta Ancona Today le dinamiche sono ancora da chiarire. Il portale spiega come uno dei due camion trasportasse della vernice, mentre l’altro benzina. Ovviamente sul posto sono arrivati subito i soccorsi con oltre al 118 anche la presenza dei vigili del fuoco e le ambulanze. Sono stati trasportati immediatamente al pronto soccorso i tre feriti anche se al momento non sono note le loro condizioni. Per alcune ore il tratto autostradale in questione è stato chiuso al traffico. Non dovrebbero esserci problemi sul tratto autostradale per quanto riguarda la giornata di oggi mercoledì 20 settembre 2017, con già nella notte la situazione che era tornata alla normalità con lo smaltimento del traffico e la riapertura del tratto in questione.

AUTOSTRADE, CANTIERI NELLA NOTTE

Come capita tutte le notti le autostrade italiane sono state protagoniste anche in quella che ha portato ad oggi, mercoledì 20 settembre 2017, di cantieri e numerosi lavori in corso. Si parte dall’A7 Milano-Serravalle-Genova dove al chilometro 106.5 direzione Milano troveremo chiuso il tratto tra Busalla e Ronco Scrivia fino alle ore sei. Sempre allo stesso orario riapriranno i tratti tra Arona e Meina sull’A26 Genova Voltri-SS 33 Semp.Gravell.Toce, quello tra Teramo ovest e Val Vomano sull’A24 Roma-Teramo e infine sull’A3 Napoli-Salerno tra Cava de’ Tirreni e Salerno. Sarà molto importante tenere sempre sotto controllo il portale istituzionale Autostrade.it se si va in autostrada, questo perché è sempre aggiornato in tempo reale e ci offre anche dei consigli per evitare dei problemi ulteriori. E’ chiaro dunque che nelle prime ore del mattino in questi tratti si potranno verificare situazioni di traffico congestionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori